Home / News / Penelope Cruz e Edgar Ramirez nel cast di Love Child di Todd Solondz

Penelope Cruz e Edgar Ramirez nel cast di Love Child di Todd Solondz

In Italia i suoi film sono sempre usciti in pochissime copie e alcuni di questi non hanno mai visto la luce di una sala cinematografica. Stiamo parlando di Todd Solondz, uno dei registi americani più apprezzati del panorama del cinema indipendente. In attesa di vederlo nell’inedito Weiner-Dog con Greta Gerwig e Danny De Vito, Solondz è già all’opera con il prossimo lavoro dal titolo Love Child che vedrà protagonisti Penelope Cruz e Edgar Ramirez.

Love Child: la trama

Love Child

Love Child racconta la storia di Junior, ragazzo di undici anni, un mammone che ha il desiderio diventare una star di Broadway. Dopo aver inscenato un incidente dove uccide il padre violento, ingaggia Nacho, un uomo che vive nella stanza degli ospiti della famiglia, per corteggiare la madre in modo che diventi il suo nuovo padre. Accade però che i due si innamorano davvero. Junior, divorato dalla gelosia, escogita un piano per incastrare Nacho e far ricadere su di lui la colpa dell’omicidio del padre.

Una variante dark del tema edipico

Il film, attualmente in fase di pre-produzione, è stato definito “una variante dark e iconica del classico tema edipico”. Oltre ad essere diretto, Love Child vede Solondz anche alla scrittura della sceneggiatura. Il regista di Happiness – Felicità si ritrova così a raccontare le vicende di un’altra famiglia disfunzionale, tema molto caro a Solondz.

Love Child sarà presentato al Festival di Berlino in partenza nei prossimi giorni (noi di Intrattenimento.eu lo seguiremo con la nostra inviata Bianca Friedman), ancora in cerca di un distributore.

Nel frattempo Penelope Cruz sarà nel cast del remake diretto da Kenneth Branagh del classico Assassinio sull’Orient Express mentre Edgar Ramirez lo vedremo presto anche in Italia in Gold con Matthew McConaughey.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *