Home / Netflix / La casa di carta: dove eravamo rimasti? Il riassunto della parte 3
Il cast de La casa di carta dal 3 aprile su Netflix

La casa di carta: dove eravamo rimasti? Il riassunto della parte 3

Ci siamo. Manca davvero una manciata di ore al ritorno della serie più attesa e più vista di sempre da tutti gli abbonati a Netflix in Italia (e non solo). La casa di carta sta per debuttare con la sua parte 4 composta da altri 8 episodi al cardipalma. Cosa accadrà alla banda di personaggi guidati come sempre dall’infallibile Professore? Prima di darvi qualche anticipazioni su quel che accadrà nei nuovi episodi, pigiamo il tasto rewind per rinfrescarvi un po’ la memoria su quel che è accaduto nella parte 3 de La casa di carta.

La casa di carta: il riassunto della parte 3

Negli episodi della parte 3 della serie spagnola creata da Alex Pina la banda capitanata dal Professore (Alvaro Morte) lavora su due piani: da una parte cerca di liberare Rio (Miguel Herrán), catturato (e torturato) dalla polizia, mentre dall’altra mette in atto un nuovo rischiosissimo e pericolosissimo piano: rapinare la Banca Nazionale di Spagna da dove “è impossibile uscire vivi”. Il Professore riesce a far liberare Rio che si unisce al resto della banda all’interno della Banca. Al termine della parte 3 de La casa di carta la banda si ritrova ad affrontare due gravi problemi. Lisbona (Itziar Ituño) (l’ex commissario Murillo) viene catturata e fintamente giustiziata dalla polizia. Il Professore resta sconvolto quando sente lo sparo. All’interno della Banca la banda viene ferita Nairobi. E’ con questo interrogativo che gli episodi si concludono: Nairobi (Alba Flores) è ancora viva?

Leggi anche: qualche curiosità sulla serie

Il video recap della parte 3

Se il nostro riassunto non vi è bastata, ecco qua di seguito il video recap della parte 3 realizzato da Netflix.

La casa di carta parte 4: e adesso?

E adesso cosa accadrà alla bandi composta da Tokyo e company? Quali altri problemi sopraggiungeranno? Riusciranno a concludere il colpo ed uscire vivi dalla Banca Nazionale di Spagna? Tutti interrogativi che troveranno – si spera – risposta da venerdì 3 aprile quando Netflix rilascerà ai suoi abbonati gli 8 episodi della parte 4.

Qualche anticipazione ci viene data dall’autore della serie che afferma come “nei nuovi episodi, davvero drammatici, indagheranno più a fondo sulla psicologia dei personaggi“. Ebbene sì, l’affiatamento di un tempo tra i vari componenti della banda giunge al capolinea. “Anche l’amore tra Denver e Stoccolma enterà in crisi“, continua Alex Pina. “Nessuno guarderà l’altro con gli stessi occhi“.

L’appuntamento è fissato per venerdì 3 aprile su Netflix.

Leggi anche: la recensione della parte 3

Seguici su Facebook!

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *