Home / Netflix / La casa di carta: cosa ne sarà del personaggio di Nairobi?
Alba Flores è Nairobi ne La casa di carta

La casa di carta: cosa ne sarà del personaggio di Nairobi?

Chi è già arrivato al termine della quarta stagione de La casa di carta – immaginando che saranno in tanti ad averla conclusa in una manicata di giorni, per non dire ore – ha finalmente conosciuto il destino che gli autori della serie spagnola dei record trasmessa da Netflix hanno riservato al personaggio di Nairobi, interpretata da Alba Flores (presente sulla piattaforma streaming anche con la serie Vis a Vis – Il prezzo del riscatto). E in attesa di scoprire a quali eventi andrà incontro la banda capitanata dal Professore nella parte 5 della serie, cerchiamo di capire cosa ne sarà, appunto, di Nairobi.

Avviso: chiunque desideri continuare la lettura del seguente articolo, sappia che sono presenti degli spoiler sulla quarta stagione de La casa di carta.

Nairobi: quale destino nella parte 4?

Al termine della parte 3 de La casa di carta il personaggio di Nairobi viene colpita a tradimento da uno dei cecchini delle forze dell’ordine siutati all’esterno del Banco di Spagna. L’ultimo episodio termina così, con Nairobi ferita e con una domanda che tormenterà per i mesi a venire tutti i fan della serie Netflix: Nairobi è viva o morta? Ebbene, i primi episodi della parte 5 svelano l’arcano: il personaggio interpretato da Alba Flores è ancora vivo, ma non in buone condizioni di salute. Con un’operazione chirurgica speciale, alcuni componenti della banda capitatani da Tokyo riescono a salvarle la vita e Nairobi torna ad essere uno dei leader del gruppo. Ma le cose si mettono subito di nuovo male per lei. Gandia, una delle guardie del corpo del Governatore del Banco di Spagna, con la complicità di Palermo, riesce a liberarsi e a mettere a soqquadro tutti i piani del Professore, mandando completamente in tilt tutti i personaggi del gruppo.

Alba Flores è Nairobi ne La casa di carta

Nell’episodio 6 avviene un colpa di scena che sciocca milioni di telespettatori: Gandia, prima di tornare da Tokyo, tenuta prigioniera da quest’ultimo in un bunker sotterraneo, uccide a sangue freddo Nairobi.

Nairobi: ci sarà nella parte 5?

L’autore de La casa di carta, anche se non ufficialmente, ha fatto sapere che sono in lavorazione altre due parti, la 5 e la 6. Per come è terminato l’ultimo episodio, è ovvio che la storia contuini. Ma quello che tutti si stanno chiedendo è se il personaggio di Nairobi apparirà anche nelle prossime stagioni della serie. E’ facile pensare di sì. La casa di carta, come sapete, fa un uso massiccio di flashback che fotografano alcuni momenti antecedenti i due colpi, quello alla Zecca e quello al Banco di Spagna. Flashback che hanno avuto modo di tenere in vita, anche se nel passato, il personaggio di Berlino, morto al termine della parte 2. Questo escamotage fa pensare che rivedremo quasi sicuramente Nairobi anche nei nuovi episodi della serie, a meno che il contratto che lega Alba Flores alla serie Netflix non sia stato rinnovato o che quest’ultima abbia espresso – non ancora pubblicamente – la volontà di abbandonare definitivamente il suo personaggio.

Seguici su Facebook!

About Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *