Home / News / Oscar 2017: le previsioni sui vincitori come Miglior Regista e Miglior Film
Oscar

Oscar 2017: le previsioni sui vincitori come Miglior Regista e Miglior Film

Con questo articolo giungiamo alla conclusione sulle nostre previsioni riguardanti i prossimi Oscar che, lo ricordiamo per gli smemorati, verranno consegnati al Kodak Theatre di Los Angeles quando in Italia saranno le prime ore di lunedì 27 febbraio. Concludiamo con le due categorie più importanti: Miglior Regista e Miglior Film. Come sempre i nostri voti si dividono in “vincerà” e “per me dovrebbe vincere”.

Miglior Regista

OscarDenis Villeneuve – Arrival
Mel Gibson – La battaglia di Hacksaw Ridge
Damien Chazelle – La La Land
Kenneth Lonergan – Manchester by the Sea
Barry Jenkins – Moonlight

Damien Chazelle ha già mezza mano sull’Oscar, ma la sua vittoria potrebbe non essere così scontata. Se La La Land dovesse vincere, come molto probabile, l’Oscar come Miglior Film, allora l’Academy potrebbe essere propensa a premiare uno tra Barry Jenkins e Kenneth Lonergan con maggiori chance per il primo.

DANIELE

Vincerà: Damien Chazelle
Per me dovrebbe vincere: Damien Chazelle

BIANCA

Vincerà: Damien Chazelle
Per me dovrebbe vincere: Damien Chazelle

ANDREA

Vincerà: Damien Chazelle
Per me dovrebbe vincere: Denis Villeneuve perché Arrival ha in assoluto la migliore regia, anche se Chazelle viene subito dietro

Miglior Film

OscarArrival
Barriere
La battaglia di Hacksaw Ridge
Hell or High Water
Il diritto di contare
La La Land
Lion
Manchester by the Sea
Moonlight

Sembra non esserci storia: La La Land è ad un passo dal vincere il più prestigioso degli Oscar. L’unico serio concorrente è Moonlight. Agli altri non resta che la gloria di essere stati nominati dall’Academy.

DANIELE

Vincerà: La La Land
Per me dovrebbe vincere: La La Land

BIANCA

Vincerà: La La Land
Per me dovrebbe vincere: Moonlight

ANDREA

Vincerà: Moonlight
Per me dovrebbe vincere: Arrival. situazione complicata, perché tra i nove film non c’è n’è NESSUNO che è talmente bello da meritarsi l’Oscar in generale. Andando per esclusione , l’unico con tutte e tre le componenti base (regia, sceneggiatura e recitazione) che siano tutte di un livello tale da meritarsi l’Oscar è Arrival

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.