Home / Recensioni / Oscar 2019: previsioni per la categoria Miglior Regista
Oscar 2019: previsioni per Miglior Regista

Oscar 2019: previsioni per la categoria Miglior Regista

Dopo le nomination ai Golden Globe, già si cominciano a fare le prime previsioni su chi potrebbe essere protagonista della notte degli Oscar 2019. Continuiamo con le previsioni per la categoria Miglior Regista.

Oscar 2019: previsioni per Miglior Regista

Oscar 2019: previsioni per Miglior RegistaQuest’anno potremmo assistere al ritorno di grandi artisti già protagonisti delle edizioni precedenti degli Oscar, come Barry Jenkins (If Beale Street Could Talk), Damien Chazelle (First Man), Steven Spielberg (Ready Player One), Adam McKay (Vice) e Alfonso Cuarón (Roma). A questi grandi nomi si aggiungono anche quello di altri registi che si sono distinti per i loro lavori durante il 2018 e che hanno saputo giocare con i generi, come Ryan Coogler (Black Panther), Steve McQueen (Widows), il già nominato agli Oscar Felix Van Groeningen (Beautiful Boy), o che hanno saputo rivestire ruoli diversi come l’attore-regista Joel Edgerton (Boy Erased) e Bradley Cooper (A Star Is Born). In lizza per le prossime nomination compaiono però anche il regista vincitore della Palma d’oro di quest’anno Spike Lee (BlacKkKlansman), Yorgos Lanthimos (The Favourite) e Peter Farrelly (Green Book).

Registi favoriti 

Damien Chazelle (“First Man”)
Ryan Coogler (“Black Panther”)
Bradley Cooper (“A Star is Born”)
Alfonso Cuarón (“Roma”)
Yorgos Lanthimos (“The Favourite”)
Peter Farrelly (“Green Book”)
Debra Granik (“Leave No Trace”)
Barry Jenkins (“If Beale Street Could Talk”)
Spike Lee (“BlacKkKlansman”)

Altri registi di spicco

Joel Edgerton (“Boy Erased”)
Paul Greengrass (“22 July”)
Marielle Heller (“Can You Ever Forgive Me?”)
Tamara Jenkins (“Private Life”)
Karyn Kusama (“Destroyer”)
Mimi Leder (“On the Basis of Sex”)
Adam McKay (“Vice”)
Steve McQueen (“Widows”)
Lynne Ramsay (“You Were Never Really Here”)
Julian Schnabel (“At Eternity’s Gate”)
Steven Spielberg (“Ready Player One”)
Robert Zemeckis (“Welcome to Marwen”)

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.