Home / News / Julia Roberts avrà un ruolo nell’adattamento cinematografico del romanzo ‘The Bookseller’ di Cynthia Swanson
julia roberts

Julia Roberts avrà un ruolo nell’adattamento cinematografico del romanzo ‘The Bookseller’ di Cynthia Swanson

Julia Roberts ritornerà sul grande schermo nell’adattamento cinematografico del romanzo The Bookseller, prodotto dalla Crystal City Entertainment. Giovedì è stata annunciata la presa in carico del progetto da parte della casa di produzione, a cui la Roberts parteciperà come attrice e produttrice.

The Bookseller: una storia tutta al femminile

The Bookseller narra della storia di Kitty Miller, una donna single negli anni Sessanta che sogna di coniugare un felice matrimonio e la maternità con la sua attività di gestore di una libreria insieme alla sua migliore amica Frieda. Il romanzo della Swanson ha scalato le classifiche sin dalla sua uscita nel 2015,  diventando un bestseller. The Bookseller è stato pubblicato dalla HarperCollins.

Julia Roberts appare tra i produttori insieme a Lisa Gillan e Marisa Yeres Gill della Red OM Films. Anche Jonathan Rubenstein e Ari Pinchot della Crystal City Entertainment saranno i produttori del film. Al momento non si sa ancora chi curerà il copione.

La vincitrice di un premio dell’Academy Julia Roberts annovera tra i suoi ultimi lavori i film del 2016 Mother’s Day e Money Monster, e più recentemente è presente nel cast di Smurfs: The Lost Village.

Julia Roberts: un’attrice dalla carriera prorompente

julia robertsJulia Fiona Roberts debutta al cinema con il film drammatico Fiori d’acciaio (1989), con cui si aggiudica un Golden Globe e una candidatura agli Oscar. L’anno successivo viene consacrata come star del cinema grazie al suo ruolo in Pretty Woman, aggiudicandosi nuovamente un Golden Globe e una seconda candidatura agli Oscar. Nel 2001 riceve il plauso della critica grazie alla sua interpretazione nel film biografico Erin Brockovich, per il quale si aggiudica l’Oscar come Migliore attrice protagonista, un Golden Globe, un Premio BAFTA e uno Screen Actors Guild Awards.

I film in cui ha partecipato hanno sbaragliato ogni stima: complessivamente hanno fruttato 2,6 miliardi di dollari, facendo di lei una delle attrici di maggior successo in termini di incassi. Nel 2013 guadagna la sua quarta candidatura agli Oscar come Miglior attrice non protagonista nel film I Segreti di Osage County, a fianco di Meryl Streep.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.