Home / News / Fahrenheit 451: Laura Harrier interpreterà Millie nel film della HBO
laura harrier

Fahrenheit 451: Laura Harrier interpreterà Millie nel film della HBO

Dopo Michael Shannon, Michael B. Jordan, Soufia Boutella e Lily Singh, si aggiungerà al cast di Fahrenheit 451 anche Laura Harrier: l’attrice reciterà nei panni della moglie di Guy Montag (interpretato da Jordan), Millie, donna dipendente dai social media e ormai alienata dalla quotidianità del matrimonio.

La rivisitazione di Fahrenheit 451

fahrenheit 451Le vicende di Fahrenheit 451, basate sull’omonimo romanzo di Ray Bradbury edito nel 1953, si svolgono in un futuro distopico dove la lettura è proibita e i pompieri hanno il compito di rintracciare gli eventuali trasgressori per distruggere i libri di cui sono in possesso. Anche Montag fa parte di questo corpo speciale, ma un giorno, leggendo qualche riga di un libro che dovrebbe bruciare, scopre il fascino della lettura: da questo momento in poi, decide di opporsi ai principi del suo lavoro e del sistema coercitivo in cui vive, arrivando a schierarsi anche contro il suo mentore, Beatty, interpretato da Shannon.

Del romanzo era già stata fatto un adattamento cinematografico nel 1966 per opera di François Truffaut e da anni si sentiva parlare di possibili progetti di remake. L’anno scorso la HBO si è accaparrata i diritti per la realizzazione del film, ingaggiando Ramin Bahrani come regista e sceneggiatore accanto ad Amir Naderi.

Laura Harrier

Per quanto riguarda Laura Harrier, interpreterà prossimamente Liz Allan in Spider-Man Homecoming, la pellicola di Jon Watts in uscita il 7 luglio, mentre è stata precedentemente coinvolta nel pilot di Codes of Conduct diretto da Steve McQueen per la HBO.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

 

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.