Home / News / News Cinema / Cine Special / I dieci film più brutti del 2016 secondo Daniele Marseglia
film più brutti

I dieci film più brutti del 2016 secondo Daniele Marseglia

Mancano una manciata di giorni al termine del 2016 ed è arrivato il momento di tirare le somme di un’altra annata cinematografica. In attesa di scoprire quali sono stati, per il sottoscritto, i dieci film che hanno lasciato il segno quest’anno, voglio divertirmi stilando una classifica della Top 10 dei film più brutti, deludenti e meno apprezzati del 2016.

I film presi in considerazioni sono quelli usciti nelle sale cinematografiche italiane dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016.

10) Ave, Cesare!

Regia dei Fratelli Coen.

Cast: George Clooney, Tilda Swinton, Ralph Phiennes.

Se un film dei Coen si fa ricordare solo per una scena veramente divertente vuol dire che c’è qualcosa che non va. Hanno fatto decisamente di meglio nella loro straordinaria carriera.

9) È solo la fine del mondo

Regia di Xavier Dolan.

Cast: Marion Cotillard, Vincent Cassel.

Del film, che ho recensito, non ho sopportato minimamente nessuno dei personaggi. Dolan si è limitato soltanto a fare un mero esercizio di stile. Peccato, perché il regista canadese ha sfornato finora solo grandi film.

8) Ghostbusters

Regia di Paul Feig.

Cast: Melissa McCarthy, Kristen Wiig.

C’era la necessità di fare un remake al femminile di un film cult come quello di Ivan Reitman? Secondo me no, e i pessimi risultati si vedono.

7) Joy

Regia di David O. Russel.film più brutti

Cast: Jennifer Lawrence, Bradley Cooper.

Questa volta il trio O.Russel, Lawrence e Cooper non riesce a fare centro come nei due precedenti film. Joy è un film brutto, pasticcino e noioso.

6) La Corrispondenza

Regia di Giuseppe Tornatore.film più brutti

Cast: Jeremy Irons, Olga Kurylenko.

Di gran lunga uno dei peggiori film italiani del 2016. Storia priva di senso e interpretazioni non pervenute.

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *