Home / News / Bride of Frankenstein: la Universal pianifica una nuova versione del classico per il 2019
Bride of Frankenstein

Bride of Frankenstein: la Universal pianifica una nuova versione del classico per il 2019

La Universal ha annunciato la data di uscita del remake di Bride of Frankenstein ed ha ufficialmente rilasciato la prima foto delle star che si uniranno nel cast di un universo condiviso, nominato al momento il Dark Universe (il cui nuovo logo è già stato reso ufficiale).

Si tratta di un franchise progettato dalla Universal che, avviato nel 2013, si ripropone di creare un universo cinematografico incentrato sui film di mostri e horror sviluppati dallo studio nel corso della sua storia. Di questo progetto della Universal avevamo già accennato parlando della nuova versione de Il mostro della laguna nera, che dovrebbe far parte appunto del Dark Universe. bride of frankenstein

Il primo film a dare avvio al Dark Universe sarà La Mummia, il film con Tom Cruise in uscita quest’anno.

L’uscita di Bride of Frankenstein

Per festeggiare un San Valentino piuttosto atipico, l’uscita di Bride of Frankenstein diretto da Bill Condon e sceneggiato da David Koepp è prevista per il 14 Febbraio 2019. In un commento ufficiale Donna Langley ha descritto il progetto come una “storia di una donna molto moderna in un racconto molto classico”. La Universal ha inoltre affermato che il casting per il ruolo femminile principale, originariamente interpretato da Elsa Lanchester nel classico del 1935, verrà presto annunciato.

Lo studio sta lavorando per riportare sui grandi schermi il suo universo di mostri del cinema e proprio adesso sta per far uscire La Mummia, precisamente il 9 Giugno. In questo reboot vedremo come protagonisti Tom Cruise, Russel Crowe, Sophia Boutella e vanta della regia di Alex Kurtzman.

Un Dark universe pieno di volti molto conosciuti

bride of frankenstein

In questo Dark Universe popolato da mostri del cinema – a loro volta tratti dalla letteratura e dai fumetti – che la Universal sta cercando di riportare sui grandi schermi, diversi sono i volti celebri che spiccano, i cui personaggi dovrebbero essere già decisi.

Nella foto che la Universal ha rilasciato sono infatti ritratti Johnny Depp (L’uomo invisibile), Javier Bardem (il mostro di Frankenstein), Tom Cruise (Nick Norton), Russel Crowe (Dr. Jekyll) e Sophia Boutella (la Mummia). A quanto pare il progetto di Dark Universe comprenderà diversi film, il cui collante verrà offerto dal personaggio di Russel Crowe, con la sua misteriosa organizzazione Prodigium incaricata di localizzare i mostri presenti al mondo.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.