Home / News / Batgirl: Joss Whedon alla regia del film sul personaggio di Barbara Gordon

Batgirl: Joss Whedon alla regia del film sul personaggio di Barbara Gordon

Sarà il creatore di Buffy – L’ammazzavampiri (di cui si è festeggiato pochi giorni fa il ventennale) Joss Whedon a scrivere e dirigere il film sul personaggio di Batgirl, incentrato unicamente sulla figura dell’eroina di Gotham City.

Quale Batgirl?

BatgirlMa quale sarà la Batgirl di Joss Whedon? Chi è appassionato di comics saprà che esistano varie versione del personaggio. Ebbene, secondo delle fonti giunte a Entertainment Weekly sarà la figlia del commissario Gordon, Barbara Gordon, a nascondersi dietro la maschera di Batgirl. Il film prenderà ispirazione da “The New 52”, l’iniziativa editoriale che la DC Comics lanciò nel 2011 per rilanciare i suoi personaggi in versione completamente diversa.

Nel film di Joss Whedon troveremo Barbara Gordon in fase di recupero dalla paralisi spinale causatagli da Joker che l’ha vista per molto tempo bloccata su una sedia a rotelle. Grazie ad un intervento chirurgico sperimentale, recupera appieno la propria mobilità anche se resta ancora un po’ scioccata dall’esperienza pre-morte accadutale. Non è che chiaro però quanto della serie a fumetti Whedon metterà poi sul grande schermo. Sempre secondo EW il regista dei due Avengers prediligerà la parte più dark del comics rispetto a quella più ironica.

40 anni di Batgirl

Il personaggio di Barbara Gordon fu introdotto per la prima volta nel 1967 in Detective Comics. Deve la propria lasciata al produttore esecutivo della serie tv su Batman degli anni ’60 William Dozier che chiese alla DC di creare una controparte femminile al Cavaliere Oscuro di Gotham City. Per me molti Barbara Gordon è la Batgirl definitiva dell’universo DC.

Batgirl sarà il secondo personaggio femminile DC a fare la sua comparsa sul grande schermo dopo che Wonder Woman romperà il ghiaccio quest’estate.

Fonte: EW

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *