Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Unabomber: data di avvio della nuova serie di Discovery
unabomber

Unabomber: data di avvio della nuova serie di Discovery

Discovery ha fatto sapere che la sua serie TV antologica Manhunt: Unabomber sarà rilasciato in prima visione con un episodio speciale di due ore martedì 1 agosto negli Stati Uniti. La serie racconta la vera storia della caccia dell’FBI al famoso Unabomber, l’attentatore seriale più letale nella storia.

Manhunt Unabomber, la serie

Sam Worthington e Paul Bettany saranno i protagonisti nei ruoli degli agenti dell’FBI Jim “Fitz” Fitzgerald e Ted Kaczynski, rispettivamente. Fitzgerald era un giovane profiler criminale, nuovo aggiunto alla squadra dedita alla caccia dell’attentatore, la Unabom Task Force, e affrontò una dura battaglia contro la burocrazia del UTF siccome le sue idee innovative e i suoi nuovi approcci alla linguistica forense furono osteggiati. sam worthington unabomberIl suo lavoro, però, ebbe risultati e portò, alla fine, alla cattura di Kaczynski dopo 17 anni dal suo primo attentato nel 1978.

Brian d’Arcy James, Keisha Castle-Hughes, Trieste Kelly Dunn, Elizabeth Reaser e Rebecca Henderson sono i co-protagonisti nella serie, prodotta da Lionsgate e Trigger Street Productions. Greg Yaitanes risulta come produttore esecutivo oltre che essere regista e showrunner. John Goldwyn produrrà lo show. Andrew Sodroski ha creato la serie e si aggiunge alla lista dei produttori esecutivi. Fitzgerald sarà un “produttore consulente”.

Discovery ha annunciato la data di messa in onda della sua seconda serie sceneggiata (dopo che l’anno scorso aveva trasmesso la miniserie Harley And The Davidson) come parte della sua presentazione upfront per gli inserzionisti, tenutasi a New York.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *