Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Frontier: rinnovata la serie Discovey-Netflix prima di iniziare
frontier

Frontier: rinnovata la serie Discovey-Netflix prima di iniziare

Molto più per volontà di Discovery Canada che non di Netflix arriva il rinnovo di Frontier, parecchio anticipatamente. Talmente tanto che la serie deve ancora debuttare, nel suo canale originario, quello canadese, sul quale prenderà il via il 6 Novembre.

Non è certo un comportamento da Netflix, infatti, questo genere di rinnovi a scatola chiusa. Certo, anche la piattaforma in streaming ha fatto degli ordini per stagioni multiple di serie, nella sua giovane vita, ma parliamo comunque di hit affermate o con grandi nomi coinvolti, come House of Cards o Orange is The New Black. Questa serie, non rientra né in un caso, né nell’altro, pur sembrandoci qualcosa degno di interesse, sicuramente.

Frontier, la serie

frontierParlavamo quindi di questa serie, già rinnovata per una seconda stagione, che farà il suo debutto in Canada il 6 Novembre. Frontier è un action-thriller con protagonista principale Jason Momoa (il Kal Drogo di Game of Thrones) e si incentra sulla storia della lotta delle varie fazioni per il controllo del commercio delle pellicce nel Canada nel 18° secolo.

Al di fuori del territorio canadese, nel quale verrà trasmessa da Discovery Canada, Frontier verrà distribuita per l’appunto da Netflix, che spesso trova questo tipo di accordi in caso di coproduzioni nazionali.

Co-creata da Rob e Peter Blackie e diretta da Brad Peyton, Frontier è prodotta da Take the Shot Productions e ASAP Entertainment in associazione con Discovery. Nel cast ci saranno anche Landon Liboiron, Alun Armstrong, Zoe Boyle, Allan Hawco, Jessica Matten and Shawn Doyle.

Jason Momoa è sicuramente noto al grande pubblico per il suo ruolo di guerriero Dothraki nella saga di Martin adattata alla televisione dalla HBO, ma conta esperienze diverse, da un lontanissimo e molto commerciale Baywatch, seguito dallo Sci-Fi Stargate Atlantis, fino ad un più autoriale The Red Road.

Al cinema, quest’anno, è entrato a far parte del cast di Batman vs. Superman ed è sbarcato alla Mostra del Cinema di Venezia con il sopravvalutato The Bad Batch.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *