Home / News / Dune: Villeneuve ha filmato l’infilmabile
Dune

Dune: Villeneuve ha filmato l’infilmabile

Il nuovo “Dune” arriverà sugli schermi il 20 novembre di quest’anno. Eppure c’è chi ha già visto qualche minuto del film in anteprima e la reazione è stata di assoluto stupore. Ma andiamo con ordine.

Dune di Denis Villeneuve (Arrival, Blade Runner 2049) è l’ennesimo tentativo di portare al cinema i romanzi di Frank Herbert. Il progetto -multimilionario- è stato affidato a Denis Villeneuve, visionario regista che ha già realizzato alcuni film di fantascienza ed era quindi il candidato ideale per portare in scena il complesso mondo di Herbert. Dune ha un cast strepitoso, adatto all’occasione, sono della partita: Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya ma anche Charlotte Rampling, Jason Momoa e Javier Bardem. Alle musiche c’è invece il maestro Hans Zimmer, autore del Re Leone, Pirati dei Caraibi e Il cavaliere oscuro.

Locandina Dune

Cosa dicono i Tweet di chi ha visto le prime immagini di Dune in anteprima

Con un cast così eccezionale è naturale avere aspettative altissime. Com’è ovvio la post-produzione del film non è ancora terminata, ma chi ha avuto la possibilità di vedere il materiale -evidentemente finito- del nuovo Dune ne ha parlato in modo entusiastico. Brian Clement, in particolare, sul suo account twitter si è lasciato andare dicendo che il nuovo Dune farà l’effetto che Il signore degli anelli ha fatto 20 anni fa e Star Wars 40 anni fa. Ha poi proseguito dicendo che “non è Lynch (l’autore del vecchio Dune, NdR) ma forse Villeneuve ha filmato l’infilmabile“.

I tweet sono stati poi rimossi perché la casa di produzione, con ogni probabilità, vuole organizzare un lancio in grande stile e non vuole fughe di notizie, ma rimane il fatto che dalle primissime impressioni saremo davanti a qualcosa di davvero imperdibile.

Non resta quindi che aspettare il 20 novembre quando il nuovo Dune vedrà la luce e anche noi potremo vederlo e capire se davvero Villeneuve è riuscito nell’impresa di eguagliare il maestro Lynch e soprattutto di “filmare l’infilmabile“.

Seguici anche su Facebok!

About Francesco Binini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.