Home / News / Una: alcune rivelazioni sul film con Rooney Mara e Ben Mendelsohn
rooney mara

Una: alcune rivelazioni sul film con Rooney Mara e Ben Mendelsohn

Rooney Mara e Ben Mendelsohn saranno i protagonisti di Una, il film di Benedict Andrews incentrato sulla storia di Una Spencer, giovane donna che, quindici anni dopo l’accaduto, incontra Ray Brooks, l’uomo che ha abusato di lei quando aveva solamente dodici anni.

Una: dal palcoscenico al grande schermo

In un’intervista rilasciata a Variety alla première della sua pellicola al Landamark Sunshine Cinema di New York, Benedict Andrews ha spiegato le ragioni che lo hanno portato a concepire il suo progetto, adattamento cinematografico dell’opera teatrale Blackbird di David Harrower.

“Nel 2005 ho diretto lo spettacolo durante una tournée in Germania, per cui ho avuto modo di conoscerlo e assimilarlo per bene. È proprio per questo che ho deciso di riprenderlo, anche se la mia non vuole essere una mera versione cinematografica di quella teatrale: pensavo alla possibilità di proporre qualcosa di diverso sullo schermo”.rooney mara

Andrews ha poi aggiunto che la sceneggiatura di Blackbird era molto malleabile, perciò, una volta riadattata, non sarebbe apparsa come una semplice trasposizione letterale, e la pellicola non avrebbe corso il rischio di essere troppo didattica o moralistica. “Volevamo che lo spettacolo offrisse allo spettatore una bussola morale, nel modo più autentico possibile: quello che ci premeva era che il pubblico potesse sentirsi a suo agio anche davanti ad una storia e a due personaggi ai quali, solitamente, sarebbe difficile sentirsi vicini”.

Rooney Mara e la sua paura di interpretare Una

Per quanto riguarda nello specifico i personaggi di Una, non ci resta che soffermarci sulle impressioni degli stessi interpreti. Rooney Mara, in particolare, ha assistito per la prima volta allo spettacolo di Blackbird dieci anni fa, quando a recitare nella parte di Una era Alison Pill.

Contrariamente a Ben Mendelsohn (Bloodline, Rogue One: A star Wars Story), che non era spaventato dall’idea di interpretare un pedofilo, Mara ha avuto qualche difficoltà nell’accettare la sua parte. “Ero spaventata da tutto. Lo sono per ogni film che faccio, ma questo in particolare mi ha terrorizzata: non potevo immaginare come sarebbero andate le cose”.

Presentato in anteprima mondiale al Telluride Film Festival e al Toronto International Film Festival l’anno scorso, Una è uscito nelle sale inglesi il 1 settembre 2017, mentre in quelle americane lo scorso 6 ottobre. Non ci sono ancora informazioni in merito all’uscita italiana della pellicola.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.