Home / News / Toronto Film Festival 2018: Green Book vince il premio del pubblico
Green Book Toronto Film Festival

Toronto Film Festival 2018: Green Book vince il premio del pubblico

Il film Green Book diretto da Peter Farrelly ha trionfato al Toronto Film Festival aggiudicandosi il premio più ambito, il Grolsch People’s Choice Award battendo A Star Is Born di Bradley Cooper e Se la strada potesse parlare di Barry Jenkins. Green Book si candida ufficialmente, insieme a Roma di Cuaron, vincitore a Venezia, ad essere uno dei titoli più caldi per la stagione dei premi, a partire proprio dagli Oscar.

Di cosa parla il film che ha vinto il Toronto Film Festival

Green Book Toronto Film FestivalGreen Book ha come protagonisti la coppia di attori composta da Viggo Mortensen e Mahershala Ali e racconta l’amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano nell’America degli anni ’60. È ispirato ad una storia vera, quella di Tony Lip, padre dello sceneggiatore del film Nick Vallelonga.

Lo scorso anno il premio andò a Tre manifesti a Ebbing, Missouri che si portò a casa gli Oscar come Miglior Attrice (Frances McDormand) e Miglior Attore Non Protagonista (Sam Rockwell), oltre ad essere candidato per Miglior Film e Miglior Sceneggiatura Originale.

L’ultima edizione del Toronto Film Festival è andata in scena nella città canadese dal 6 al 16 settembre e ha visto la presentazione di oltre 300 film e cortometraggi. Insieme alla Mostra d’Arte Internazionale Cinematografica di Venezia, il Toronto Film Festival rappresenta uno dei festival più quotati della stagione.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.