Home / News / The Picture of Dorian Gray: St. Vincent alla regia della nuova versione cinematografica
Dorian Gray

The Picture of Dorian Gray: St. Vincent alla regia della nuova versione cinematografica

Secondo alcune fonti a cui si è rivolto Variety, la Lionsgate sta lavorando ad un nuovo adattamento cinematografico del romanzo The Picture of Dorian Gray, un grande classico di Oscar Wilde pubblicato nel 1890.

La Lionsgate ha però intenzione di modificare radicalmente la storia del celebre romanzo, in cui da sempre il protagonista è un edonista di sesso maschile i cui segni del tempo e della corruzione dell’anima vengono segnati sul suo ritratto. Pare che in questa versione, nei panni di Dorian Gray ci sarà una donna.

St. Vincent: tra cinema e musica

Dorian GrayThe Picture of Dorian Gray verrà diretto da Annie Clark, in arte St. Vincent, nota ai più per il suo ruolo di musicista rock- sperimentale. Il suo album, intitolato St. Vincent, ha vinto un Grammy come Miglior Album Alternative nel 2015. Ha inoltre ricevuto lo Smithsonian American Ingenuity Award e il Q Maverick Award per il suo incredibile contributo alle arti.

St. Vincent ha debuttato alla regia quest’anno al Sundance Film Festival, dove ha debuttato con il cortometraggio Birthday Party, facente parte dell’antologia al femminile horror XX. St. Vincent ha co-scritto, arrangiato e diretto il film con Melanie Lynskey, Joe Swanberg e Sheila Vand. XX è approdato su Netflix nel mese di marzo.

I lavori di David Birke

David Birke è stato ingaggiato per la stesura del copione. Tra i recenti lavori di Birke ricordiamo il copione di Elle, il thriller di Paul Verhoeven con Isabelle Huppert. Ha inoltre co-scritto lo script di Slender Man, il prossimo horror in produzione per a Screen Gems. Al momento sta inoltre lavorando all’adattamento del romanzo di Pierre Lemaitre Alex.

The Picture of Dorian Gray: una storia dai numerosi adattamenti

The Picture of Dorian Gray è l’unico romanzo mai pubblicato da Oscar Wilde. La storia di Dorian Gray è stata il punto di partenza di molti adattamenti cinematografici tra cui ricordiamo la versione della MGM del 1945, quella fino ad oggi più conosciuta. Nel cast apparivano Hurd Hatfield, George Sanders e Angela Lansbury, che ha ricevuto una candidatura agli Oscar come miglior attrice non protagonista.

Birke e Clarke sono rappresentati dalla Paradigm. Birke collabora con la Madhouse, il cui legale è Hansen Jacobson. Il legale rappresentante della Clark fa parte della Counsel LLP.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.