Home / News / Hellboy: la Lionsgate è in trattative per realizzare un reboot
Hellboy

Hellboy: la Lionsgate è in trattative per realizzare un reboot

La Lionsgate è attualmente in corso di trattative per realizzare il reboot di Hellboy. Sarà David Harbour di Stranger Things ad interpretare il protagonista, la creatura demoniaca che è stata creata dall’artista e autore del comic book Mike Mignola.

Un terzo film in arrivo

La Lionsgate è quasi alla fine delle trattative per il progetto che avrà il nome di Hellboy: Rise of the Blood Queen, che dovrebbe essere diretto da Neil Marshall, come ha confermato l’Hollywood Reporter.

I produttori saranno Larry Gordon e Lloyd Levin.

hellboyHellboy è l’unico franchise di cui ogni film è stato realizzato da uno studio diverso, sempre a partire dai comic books di Mike Mignola. Il primo film è stato fatto dai Revolution Studios ed è stato distribuito dalla Sony nel 2004, mentre il sequel Hellboy: The Golden Army è stato realizzato e distribuito dalla Universal nel 2008. Entrambi sono stati diretti da Guillermo del Toro ed entrambi hanno visto Ron Perlman interpretare la creatura demoniaca che ha dato il nome prima al libro e poi alla serie di film.

Hellboy: per chi non si ricordasse la trama…

Per chi non se li ricordasse, si tratta della storia di un essere infernale rievocato da Rasputin in favore della causa nazista, che viene salvato e cresciuto dal professor Broon, fondatore del centro per la Difesa e la Ricerca del Paranormale. Il professore funge da padre al mostro antropomorfo e lo aiuta a sviluppare i suoi poteri paranormali. Nonostante sia stato evocato per servire alla causa nazista, Hellboy diventa un eroe che combatte le forze del male, affianco all’uomo pesce e ad una ragazza pirocinetica.

Già il secondo capitolo aveva perso vistosamente di qualità, quindi non possiamo celare la nostra perplessità all’idea dell’arrivo di un terzo film… staremo a vedere!

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.