Home / News / Stockholm: in arrivo un nuovo thriller con Ethan Hawke e Noomi Rapace
stockholm

Stockholm: in arrivo un nuovo thriller con Ethan Hawke e Noomi Rapace

Stockholm è un nuovo film con Ethan Hawke e Noomi Rapace sulla sindrome di Stoccolma. Probabilmente avrete già sentito parlare di questa sindrome psicologica, ma forse non dell’evento specifico da cui è stato tratto il nome.

Stockholm: una sindrome raccontata dall’evento che le ha dato il nome

Il regista Robert Burdeau scriverà la sceneggiatura e dirigerà Stockholm, un film che trae ispirazione da un articolo di Daniel Lang che uscì nel 1974, intitolato The Bank Drama. L’articolo racconta che l’anno prima un rapinatore aveva preso in ostaggio un gruppo di persone in una delle principali banche di Stoccolma e che, dopo sei giorni di prigionia, nessuno aveva avuto intenzione di testimoniare contro il criminale, ma che al contrario i prigionieri prendevano le parti della difesa del loro “carnefice”.stockholm

Questo episodio singolare non è stato concepito dagli psicologi come un semplice “lavaggio del cervello” e studi a riguardo sono stati fatti dai ricercatori e continua ad essere oggetto d’interesse tutt’ora.

Stockholm offrirà agli spettatori uno sguardo negli eventi intensi che hanno avuto luogo quarant’anni fa e che hanno coniato una malattia psicologica che intriga tutt’ora il mondo. Con la creatività di Robert unita ai talenti formidabili di Ethan e Noomi, possiamo stare sicuri che gli spettatori di tutto il mondo saranno coinvolti da questa avvincente storia vera.

Queste le parole di Jonathan Kier.

Le riprese di Stockholm inizieranno il prossimo Aprile.

Ethan Hawke e Noomi Rapace: i ruoli più recenti

Ethan Hawke è noto per aver recitato in film come Gattaca – La porta dell’universo, Alive – Sopravvissuti, Training day (per il quale ha ricevuto una nomination agli Oscar); nel 2014 lo abbiamo visto in Boyhood di Richard Linklater, in cui interpretava il padre del protagonista, ruolo che lo ha fatto candidare ai Golden Globes e agli Oscar come miglior attore non protagonista. Ma ancora più recentemente lo abbiamo visto ne I magnifici 7 di Antoine Fuqa, in cui interpretava Goodnight Robicheaux. Lo vedremo di nuovo in Valerian e la città dei mille pianeti, di Luc Besson, in uscita quest’anno.

Noomi Rapace invece è ben nota per la sua interpretazione di Lisbeth Salander nella trilogia di Millennium. Nel 2014 ha recitato in Chi è senza colpa e quest’anno la rivedremo sui grandi schermi in Alien: Covenant, con la regia di Ridley Scott.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Empire

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.