Home / News / Radioactive: Rosamund Pike sarà Marie Curie nel film targato Working Title e Studiocanal
rosamund pike

Radioactive: Rosamund Pike sarà Marie Curie nel film targato Working Title e Studiocanal

Rosamund Pike sarà Marie Curie nel film prodotto dalla Working Title Radioactive, diretto dalla regista francese Marjane Satrapi (Persepolis). StudioCanal finanzierà totalmente il progetto.

Radioactive: la storia di una grande donna

Il film è stato adattato per il cinema dal giovane scrittore Jack Thorne: il romanzo su cui si basa il progetto si intitola Radioactive: Marie & Pierre Curie. A Tale of Love and Fallout, di Lauren Redniss. Mescolando piccole immagini dal toni accesi con testi di breve lunghezza, il libro ritrae la vita da favola dei coniugi Curie, costellata da eventi di varia natura, da quelli personali alle grandi scoperte scientifiche, come quella della radioattività. La Redniss ha ritratto anche le ombre che una scoperta di tale portata ha gettato sulle vite dei coniugi e non solo, colpendo nel profondo il mondo moderno.rosamund pike

Jack Thorne ha curato i copioni di altri grandi progetti, tra cui si ricordano Wonder, con Julia Roberts, Aeronauts, e l’opera teatrale dai grandi numeri Harry Potter and the Cursed Child.

Marie Curie: un personaggio brillante ideato per Rosamund Pike

Didier Lupfer, il presidente del consiglio di amministrazione e CEO della StudioCanal, ha dichiarato che Radioactive non sarà un biopic, bensì una storia d’amore che viene vissuta durante un periodo di tremendi cambiamenti, dandoci il ritratto di un’incredibile, affascinante e intelligentissima donna, l’unica ad essere accettata dalla comunità scientifica, prevalentemente maschile.

Marjane Satrapi ha inoltre affermato che “Marie Curie era una vera forza della natura, capace di far rimanere a bocca aperta per la sua energia e intelligenza. Questo è un ruolo intenso che richiede molta intelligenza e sensibilità. Rosamund Pike è senz’altro la donna giusta per per interpretare questo ruolo, l’ho capito nel momento in cui l’ho incontrata”.

Il vice presidente esecutivo della StudioCanal Ron Halpern, ha dichiarato che Rosamund Pike è in grado di parlare del soggetto del film e in particolare del personaggio della Curie in un modo incredibile, e sembra molto affascinata dal ruolo. Rosamund Pike sembrava ad Halpern e i suoi colleghi l’unica possibilità plausibile per interpretare il ruolo di una donna intelligente, determinata e coraggiosa come Marie Curie.rosamund pike

Sembra quindi che Rosamund Pike e la regista Satrapi formino un duo al femminile incredibilmente potente su cui si sono formate molte aspettative.

Nel film Radioactive sono previsti altri due ruoli importanti, quello del marito di Marie, Pierre, e quello di Paul Langevin, il giovane amante della Curie dopo la morte del marito. I ruoli non sono stati affidati per il momento a nessun attore.

Rosamund Pike e Marjane Satrapi: un duo al femminile dalla grande esperienza

La Satrapi, che ha alle spalle un’esperienza da direttrice dell’animazione nel film Persepolis, unirà il suo uso dei colori e del tratto con la tendenza della Curie ad usare i colori per associarli alle sue scoperte scientifiche. Il colore, insomma, avrà un ruolo simbolico centrale nel film.

Rosamund Pike è stata nominata all’Oscar per la sua interpretazione nel film Gone Girl, ed ha più recentemente partecipato al cast del film Hostiles, al fianco di Christian Bale. Il suo nome si trova anche nel cast di Entebbe di Jose Padilha. Rosamund Pike ha recentemente firmato il contratto per interpretare il ruolo della reporter di guerra Marie Colvin nel film d Matthew Heineman A Private War. Appare anche nel film di Cedric Jimenez The Man with the Iron Heart, nel ruolo di Lina Heydrich, moglie di Reinhard, il creatore della cosiddetta “Soluzione Finale”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.