Home / News / Ron Howard sarà il regista dello spinoff di Star Wars
ron howard

Ron Howard sarà il regista dello spinoff di Star Wars

È ufficiale: il premio Oscar Ron Howard sarà il regista dello spinoff di Star Wars su Han Solo. La notizia della sua assunzione è arrivata in questi giorni dopo che Phil Lord e Chris Miller, inizialmente ingaggiati dalla Lucasfilm per dirigere il progetto, sono stati licenziati a causa di uno scontro che avrebbe coinvolto anche la direttrice della casa di produzione, Kathleen Kennedy, e la co-sceneggiatrice e produttrice esecutiva Lawrence Kasdan. In particolare, Lord e Miller, che in passato avevano collaborato per The LEGO Movie e 21 Jump Street, volevano introdurre più humor nella storia e incoraggiare così l’improvvisazione, idea che la Kasdan non aveva condiviso.

Ron Howard regista dello spinoff: meglio tardi che mai!

Ron Howard comincerà a lavorare immediatamente, dal momento che mancano ancora alcune settimane prima che le riprese siano terminate. La somma precisa di tempo e di denaro che comporterà la pellicola dipenderà dalle effettive necessità del suo nuovo regista, che si appresta ora a rivedere la sceneggiatura e le riprese girate finora. Un bell’impegno per Ron Howard, insomma, considerando che la produzione del film era quasi completata quando Lord e Miller sono stati dimessi!ron howard

Non è ancora chiaro come Ron Howard verrà ripagato, se dividerà i crediti per la regia con i suoi predecessori o se, addirittura, non ne riceverà proprio (anche se questa opzione sembra alquanto improbabile). Lord e Miller avrebbero in ogni caso diritto a fare ricorso, ma, alla fine, sarà la Directors Guild of America a decidere.

Un regista di spicco

Howard aveva già lavorato con la Lucasfilm per Willow (1988), film fantasy d’avventura che aveva ottenuto due nomination tecniche agli Oscar per gli effetti speciali e per il montaggio sonoro. Tra i suoi crediti ricordiamo anche, Splash – Una sirena a Manhattan (1984), Parenti, amici e tanti guai (1989), Fuoco assassino (1991), Apollo 13 (1995), A Beautiful Mind (2001) e Il codice da Vinci (2006).

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.