Home / News / Peaky Blinders potrebbe diventare un film, a detta di uno dei registi
Peaky Blinders

Peaky Blinders potrebbe diventare un film, a detta di uno dei registi

Uno dei registi di Peaky Blinders ha dichiarato che la serie britannica potrebbe diventare un film. Otto Bathurst, che ha diretto tre episodi della prima stagione del gangster drama ambientato nelle strade di Birmingham, ha detto che il creatore Steven Knight sta al momento lavorando allo script. Sembra poi che Cillian Murphy, che interpreta Thomas Shelby nella serie della BBC, abbia ammesso che i capi dello show hanno alcune idee sulla trama e che lui sarebbe curioso di vedere come si svilupperà.

In un’intervista Otto Bathurst ha detto “Penso che lo stiano già scrivendo. Penso che Steve (Steve Knight), e gli altri stiano pianificando qualcosa”.

Peaky BlindersOtto aveva anche dichiarato nel 2016 che c’erano delle voci sulla realizzazione di un film e che l’anno scorso si ripeteva che probabilmente il progetto sarebbe stato portato avanti. Chiaramente dettagli della storia e del cast non sono stati rivelati ma Cillian Murphy sembra intrigato dall’idea di adattare la serie al grande schermo. “Penso che Steve (Knight) abbia alcune idee. Bisognerà stare attenti, ma sarei curioso di farlo”, ha detto l’attore al magazine Esquire.

Le riprese della quinta stagione di Peaky Blinders

Nel frattempo si stanno svolgendo le riprese della quinta stagione che andrà in onda sulla BBC One nel 2019. A quanto è stato detto dal creatore Steven Knight a Maggio, Peaky Blinders arriverà alla settima stagione, quindi che ci sarà spazio per altre due stagioni. Così ha detto al Digital Spy: “La mia ambizione è di raccontare la storia di una famiglia tra le due guerre, quindi ho sempre voluto che finisse con il suono della prima sirena d’allarme per un attacco aereo, a Birmigham nel 1939. Ci vorranno ancora tre stagioni”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Daily Mail

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.