Home / Recensioni / Loving: scheda, trailer e recensione del nuovo film di Jeff Nichols
living

Loving: scheda, trailer e recensione del nuovo film di Jeff Nichols

  • scheda e trailer 
  • recensione 

DATA USCITA: 17 marzo 2017
GENERE: Drammatico
REGIA: Jeff Nichols
ATTORI: Ruth Negga, Joel Edgerton, Marton Csokas, Michael Shannon, Nick Kroll, Bill Camp, Jon Bass, David Jensen
NAZIONALITÁ: UK, Stati Uniti
DURATA: 123′
DISTRIBUITO DA: Cinema

Trama: Il film racconta la storia di coraggio e impegno di Richard e Mildred Loving, interpretati da Joel Edgerton e Ruth Negga, coppia interrazziale che si innamora e si sposa nel 1958. Per dimostrarci che l’amore deve nascere libero.

Loving: l’amore interrazziale negli anni ’50

LovingÈ il 1958, in una Virginia in cui le leggi razziali di Jim Crow regnano ancora sovrane, accompagnate da sguardi discriminatori e l’impossibilità di scegliere chi amare. Jeff Nichols ci racconta la storia dei coniugi Richard e Mildred Loving, del loro amore e del cambiamento per il quale combatterono.

I due sono giovani ed innamorati, sono legati alle rispettive famiglie e ai propri amici. Ma Richard, poeticamente interpretato da Joel Edgerton, è considerato un outsider dal resto della comunità bianca, per il suo costante interagire con la comunità nera e per il suo condividere un letto con ‘una di loro’. Quando Mildred, meravigliosamente ritratta da Ruth Negga, scopre di essere incinta, i due si recano a Washington D.C. per sposarsi e, una volta tornati in Virginia, realizzano di non poter vivere legalmente come marito e moglie.

Questo è l’inizio di un’odissea di 9 anni, un viaggio che li porterà all’arresto e li obbligherà a migrare per non vivere nel peccato di amarsi.

Loving: l’amore senza la retorica del melodrammaLoving

Quella dei Loving è una storia che si sarebbe prestata ad un melodramma ricco diazione emotiva e, purtroppo, superficiale. Ciò non accade nelle mani e negli occhi di Jeff Nichols. Il regista, con l’aiuto di due attori che mantengono una padronanza assoluta dei propri ruoli, ci regala una storia sulla semplicità dell’amore. Una storia, sì drammatica, ma che viene regalata allo spettatore attraverso la vita di Richard e Mildred, la loro quotidianità, le loro tensioni, le loro prospettive diverse. La macchina da presa li lascia vivere, non spiega, non traduce, non insiste, mostra.

Richard, calmo e riflessivo, non è interessato alla Corte Suprema di Giustizia, ai giornalisti o alla fama. A lui interessa amare Mildred, e non riesce a comprendere come questo possa essere contro la legge.

Mildred, d’altro canto, è combattiva e testarda, sa bene che l’unico modo per cambiare le cose è combattere, anche se ciò significa esporsi con la stampa e con la giustizia stessa.

Ad immortalarli, un giornalista di LIFE Magazine interpretato da Michael Shannon, che ci sta regalando performance eccelse. È proprio attraverso il suo obiettivo che la coppia verrà immortalata in una delle foto storiche dell’era dei diritti civili.
Ed è grazie a questo amore e a questa tenacia che gli Stati Uniti d’America abolirono ogni legge segregazionista, nel 1967.

Loving: la forte rilevanza storica, ieri ed oggi

LovingLoving, con il documentario di Nancy Buirski, The Loving Story (2011), rappresenta un filone cinematografico parallelo ad un filone letterario costituito da opere contemporanee come Homegoing, della scrittrice ghanese Yaa Gyasi, e dalla collezione di racconti di Kathleen Collins: Whatever Happened to Interracial Love? (Che cos’è successo all’amore interraziale?).
Quest’ultima, scritta a New York a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, non era mai stata pubblicata prima d’ora, ed è oggi che riacquista rilevanza.

Il risorgimento di questo tema non è casuale. Viviamo in un’epoca di marce per i diritti civili, un’epoca in cui non siamo ancora considerati tutti uguali, un’era di populismo in cui i sentimenti razziali si stanno divulgando sempre di più.

Ed è in questa epoca che sa di passato e punti interrogativi, che opere come Loving ci riportano a contatto con la nostra umanità.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Loving

Valutazione Globale

Una storia fondamentale, ieri e oggi

User Rating: Be the first one !

About Irene Olivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.