Home / News / IndieBo: il festival colombiano proietta dieci grandi classici restaurati
indiebo

IndieBo: il festival colombiano proietta dieci grandi classici restaurati

Il novellino IndieBo, il festival del cinema indipendente di Bogota, ha fatto il colpaccio con la Film Foundation creata da Martin Scorsese nel 1990 grazie ad un accordo che, a partire da quest’anno, permetterà la selezione di dieci classici restaurati provenienti dalla cineteca della fondazione per proiettarli durante la cerimonia.

I grandi classici selezionati per l’IndieBo

Tra i titoli della selezione si leggono in particolare il western di Marlon Brando I due occhi della vendetta (1961), Eva contro Eva di Joseph L. Mankiewicz (1950), Fronte del porto di Elia Kazan (1954), Accadde una notte di Frank Capra (1934), Gioventù bruciata di Nicholas Ray (1955) e Testimone d’accusa di Billy Wilder (1957).indiebo

“Si tratta di un evento annuale. Alcune di queste pellicole non sono mai state proiettate in Colombia”, ha dichiarato il direttore artistico e programmatore dell’ IndieBo Juan Carvajal, che ha preso gli accordi con la fondazione new-yorkese. Ha inoltre aggiunto: “Dopo aver visto a New York I due occhi della vendetta e Stalker di Andrei Tarkovsky, mi sono accorto che anche la Colombia avrebbe dovuto vivere quest’esperienza unica e meravigliosa. È questo il motivo che mi ha portato a stringere il patto con la fondazione”.

Il parere di Scorsese

Carvajal viaggia sulla stessa lunghezza d’onda di Martin Scorsese che, dal canto suo, ha affermato: “I film arrivano dritti ai nostri cuori, possono risvegliare e addirittura cambiare la nostra visione del mondo; rappresentano i ricordi della nostra esistenza, per questo dobbiamo tenerli in vita. Le proiezioni dell’ IndieBo, allo stesso modo di altri festival simili a questo, permettono agli spettatori di fruire dei grandi classici così come avrebbero dovuto essere visti”.

La terza edizione dell’ IndieBo Film Festival, fondato da Paola Turbay e Alejandro Estrada accanto a Juan Carvajal, si terrà a Bogota dal 13 al 23 luglio. I fondatori si sono così espressi riguardo alla cerimonia: “L’intenzione dell’ IndieBo è quella di migliorare la società colombiana attraverso dieci giorni di arte e cultura, cercando di arrivare al cuore e alla mente del pubblico”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.