Home / News / Genius: Pablo Picasso sarà il soggetto della seconda stagione
picasso genius

Genius: Pablo Picasso sarà il soggetto della seconda stagione

La National Geographic ha annunciato chi sarà il Genius della seconda stagione e la scelta porterebbe la serie drama dal mondo della scienza a quello dell’arte: dopo aver esplorato la vita di Albert Einstein, la serie avrà infatti come protagonista Pablo Picasso.

Pablo Picasso

L’artista spagnolo, vissuto tra 1881 e 1973, ha segnato la storia dell’arte con la sua unica e distorta visione del mondo, collocandosi tra le personalità più influenti del XX secolo. Spinto da un’inarrestabile passione creativa, Picasso aveva tessuto dei legami artistici inestricabilmente connessi alla sua vita personale, cosa che lo aveva portato ad avere numerose relazioni – amorose e non – viscerali e violente. picasso geniusTrascorse gran parte della sua vita nella brulicante Parigi di inizio ‘900, incrociando lungo il suo cammino scrittori e artisti di grande rilievo, tra cui Ernest Hemingway, Coco Chanel, Henri Matisse, Marc Chagall, Gertrude Stein, Georges Braque e Jean Cocteau.

Non è ancora dato sapere chi reciterà nei panni di Picasso, ma i produttori di Genius, tra cui ricordiamo Brian Grazer, Ron Howard e Ken Biller, hanno dichiarato di voler riproporre delle interpretazioni di grande livello, proprio come è stato per Geoffrey Rush e Johnny Flynn nella prima stagione. Howard in particolare ha affermato che anche nella seconda stagione saranno esplorate le varie fasi della vita di Picasso, per cui saranno coinvolti due attori per ritrarre l’artista nella sua gioventù e nella sua vecchiaia.

La visione del mondo del Genius

Durante una conferenza, Biller ha rilasciato il seguente commento ufficiale: “Il soggetto che stavamo cercando doveva avere una visione del mondo unica, inedita, come nel caso di Albert Einstein. Passando dal campo della scienza a quello dell’arte, vogliamo dimostrare che Genius non tratta solamente di scienziati, ma di personalità emblematiche che hanno rivoluzionato la storia.” picasso geniusPicasso era uno dei primi nomi della lista presi in considerazione per il progetto, ha confermato Biller: “la sua vita passionale e controversa non ci permette soltanto di estendere la nostra tavola di colori; la sua era una storia affascinante e tumultuosa, per cui il progetto potrà rivelarsi davvero interessante. Non abbiamo ancora pensato ad un ipotetico cast, ma speriamo di attirare dei grandi talenti come per la prima stagione”.

Seguendo i piani, la seconda stagione di Genius sarà trasmessa nella primavera del 2018.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: IndieWire

 

 

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.