Home / News / Dexter Fletcher sarà il nuovo regista di Bohemian Rhapsody
dexter fletcher

Dexter Fletcher sarà il nuovo regista di Bohemian Rhapsody

La Fox ha scelto Dexter Fletcher come nuovo regista per il biopic Bohemian Rhapsody al posto di Bryan Singer.

La produzione del film ricomincera questa settimana a Londra.

Dexter Fletcher al posto di Bryan Singer: come mai?

Tra i lavori di Dexter Fletcher si possono ricordare Eddie the Eagle, distribuito dalla Fox, e Wild Bill, assieme a film in cui ha fatto parte del cast come Kick-Ass e Stardust.

dexter fletcherLo studio ha annunciato ufficialmente questa sostituzione Mercoledì pomeriggio, due giorni dopo aver licenziato Singer. Le ragioni del licenziamento non sono state specificate dalla Fox ai media, ma alcune fonti fanno riferimento a ripetute assenze del regista sul set. Durante queste assenze, a quanto pare è stato Thomas Newton Sigel a prendere il controllo della situazione e a dirigere mentre Singer era assente.

Nonostante questo cambio di programma tuttavia la Fox non ha modificato la data di uscita, prevista per il 25 Dicembre 2018 e secondo alcune fonti le riprese sarebbero a poche settimane dalla fine.

Le lamentele degli attori

Le riprese si stanno svolgendo a Londra e vedono il protagonista di Mr. Robot, Rami Malek nel ruolo del protagonista Freddie Mercury, il frontman dei Queen. Inoltre, pare proprio che lo stesso attore protagonista Rami Malek si sia lamentato della mancanza di professionalità da parte di Singer. E sembra che delle lamentele siano giunte anche da parte di Tom Hollander, il qual sembra aver abbandonato il progetto a causa del comportamento di Singer. Fortunatamente, in un secondo momento, l’attore che interpreta Jim Beach è stato convinto a tornare sul set.

Non risultano esserci stati altri commenti negativi da parte del resto del cast, composto da Ben Hardy (che interpreta il batterista Roger Taylor), Gwilym Lee (che veste i panni del chitarrista Brian May) e Joe Mazzello (nel film, il bassista John Deacon).

Da parte sua, Singer ha accusato la Fox per non avergli dato il tempo necessario per occuparsi dei problemi di salute di uno dei suoi genitori e la Fox lo scorso primo Dicembre aveva annunciato una pausa temporanea nella produzione di Bohemian Rhapsody dovuta a “una inaspettata indisponibilità di Bryan Singer”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.