Home / News / 007: sarà Paul McGuigan il nuovo regista di Bond 25?
007

007: sarà Paul McGuigan il nuovo regista di Bond 25?

Circolano nuove indiscrezioni su chi prenderà il posto di Sam Mendes alla guida di Bond 25, il nuovo film sull’agente segreto 007 a servizio di Sua Maestà. Il candidato attualmente in pole position risponde al nome dello scozzese Paul McGuigan che nel corso della sua carriera ha diretto alcuni episodi di Sherlock e film come Slevin – Patto Criminale, Push, Victor – La storia segreta del dottor Frankenstein.

Scelta indie per il nuovo film su 007?

007Da un nome autoriale come quello di Mendes la saga tornerebbe ad una scelta più “indie” con McGuigan alla regia. La Eon Production di Barbara Broccoli e Michael Wilson sarebbe rimasta molto colpita dall’ultimo lavoro di McGuigan, Film Stars Don’t Die in Liverpool con Jaime Bell e Annet Bening, tanto da portare il nome dello scozzese in cima alla lista dei registi pretendenti a girare Bond 25.

La pre-produzione del nuovo capitolo della saga su James Bond sembra essere ancora molto travagliata. Non solo c’è il problema del nuovo regista ma anche quello legato alla scelta di Daniel Craig se indossare per la quinta volta i panni di 007. L’attore non ha ancora sciolto la riserva. La produzione, inoltre, sta cercando di chiudere i negoziati con il distributore del film che ancora non ha scelto (in lista ci sono la Warner Bros., Universal, 20th Century Fox e Annapurna).

Il nuovo film su Bond ha trovato il suo regista? Ancora presto per stabilirlo. Appena ci saranno novità sarà nostra premura rendervene conto.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.