Home / Festival del Cinema / Torino Film Festival: gli appuntamenti più interessanti della 35a edizione
Torino Film Festival

Torino Film Festival: gli appuntamenti più interessanti della 35a edizione

Anche quest’anno il Torino Film Festival offre un programma con molti appuntamenti interessanti, sorprese e retrospettive. Già si sa quali saranno i film di apertura e chiusura, che già da giorni stanno creando non poche aspettative.  Ecco alcuni dei film e degli eventi più interessanti e attesi della 35a edizione.

Leggi anche più informazioni sui film di apertura e chiusura del festival

Torino Film Festival: consigli sulla sezione Torino 35

La sezione più importante del festival riservata a opere prime, seconde o terze, propone 15 film realizzati nel 2017, inediti in Italia. Tra i titoli in concorso vi consigliamo di non perdere:

BARRAGE di Laura Schroeder (Lussemburgo/Belgio/Francia)

BEAST di Michael Pearce (UK)

THE DEATH OF STALIN di Armando Iannucci (Francia/UK)

I film saranno giudicati da una giuria composta da Petros Markaris (Grecia), Gillies MacKinnon (UK), Santiago Mitre (Argentina), Isabella Ragonese (Italia) e che sarà presieduta da Pablo Larraín (Cile).

Torino Film Festival: consigli sulla Festa Mobile

Anche all’interno della selezione Festa Mobile sono presenti non pochi film interessanti, come:

AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO di Francesca Comencini (Italia)

Torino Film Festival

UN BEAU SOLEIL INTERIEUR di Claire Denis (Francia)

CASTING di Nicolas Wackerbarth (Germania)

CENTO ANNI di Davide Ferrario (Italia)

DARKEST HOUR / L’ORA PIÙ BUIA di Joe Wright (UK)

FINAL PORTRAIT di Stanley Tucci (UK)

Leggi anche la nostra recensione di Final Portrait

FINDING YOUR FEET / RICOMINCIO DA ME di Richard Loncraine (UK) (film di apertura)

THE FLORIDA PROJECT di Sean Baker (USA) (film di chiusura)

KINGS di Deniz Gamze Ergüven (Belgio/Francia)

THE MAN WHO INVENTED CHRISTMAS / DICKENS–L’UOMO CHE INVENTÒ IL NATALE di Bharat Nalluri (Irlanda/Canada)

MARY SHELLEY di Haifaa Al-Mansour (USA)

MY LIFE STORY di Julien Temple (UK)

SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM di Sydney Sibilia (Italia)

WHAT HAPPENED TO MONDAY / SEVEN SISTERS di Tommy Wirkola (UK/Francia/Belgio/USA)

Torino Film Festival: consigli sulla sezione After Hours

Anche in quella che viene considerata come la sezione più “dark” del festival compaiono dei titoli di cui già si è sentito parlare o che destano non poca curiosità…

THE DISASTER ARTIST di James Franco (USA)Torino Film Festival

RICCARDO VA ALL’INFERNO di Roberta Torre (Italia)

TOKYO VAMPIRE HOTEL di Sion Sono (Giappone) (una miniserie)

Altri appuntamenti interessanti

Imperdibile è sicuramente la rassegna di film dedicata all’opera cinematografica di Brian De Palma, uno dei grandi protagonisti di questa edizione. Verranno dunque proiettati tutti i suoi film in ordine cronologico, da Woton’s Wake del 1962 a Passion del 2012. Non perdetevi questa occasione per (ri)scoprire le opere di uno dei maestri del cinema contemporaneo!

Leggi ulteriori informazioni sulla retrospettiva dedicata a Brian De Palma

I cinefili più gattari inoltre saranno contenti del fatto che proprio ai gatti è dedicata una piccola selezione di film che vedono come (co)protagonisti proprio i piccoli felini.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *