Home / News / Twin Peaks: Kyle MacLachlan parla della confusione provata leggendo lo script
Twin Peaks Lynch

Twin Peaks: Kyle MacLachlan parla della confusione provata leggendo lo script

Un anno fa, di questo periodo, provavate un senso di straniamento guardando Twin Peaks – The Return? Allora non siete i soli. Anche Kyle MacLachlan, l’interprete del Detective Cooper, ha confidato al sito TheWrap che quando lesse la prima volta lo script dei nuovi episodi “non poteva credere alle premesse“:

All’inizio pensavo che David (Lynch, ndr) ricalcasse a grandi linee quello che aveva già fatto prima, ma fin da subito ho capito che non sarebbe stato così. Lui mi dette delle scene da leggere a casa sua e non potevo credere alle premesse. Ero veramente eccitato di cominciare a girare, perché quel tipo di personaggi non li avevo mai fatti, e se non li avessi interpretati come voleva David non avrebbe funzionato.

Twin PeaksMacLachlan si sofferma nuovamente a parlare anche di The Return, tornato in onda a distanza di quasi trent’anni dalle due prime stagioni di Twin Peaks, andate in onda nel 1990 e 1991:

The Return ha avuto un tono diverso rispetto all’originale, mantenendo alcuni momenti topici delle prime due stagioni. Nelle prime pagine di sceneggiature che David mi ha dato, ho riconosciuto subito che non si trattava di un nostalgico ritorno in scena di Twin Peaks. Ho realizzato, invece, che David e il co-creatore Mark Frost non si sentivano minimamente costretti a rivisitare quello che la serie era trent’anni fa. Avevamo un’assoluta libertà di espressione.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.