Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / True Detective: tutto quello che c’è da sapere sulla terza stagione
true detective

True Detective: tutto quello che c’è da sapere sulla terza stagione

Ebbene sì, non si tratta più di mere speculazioni: ci sarà una terza stagione di True Detective. È da più di due anni ormai che l’ultimo episodio della serie antologica di Nic Pizzolatto targata HBO è andato in onda ed essendo passato così tanto tempo i fan avevano un po’ perso le speranze in merito a un possibile rinnovo della serie. Ma eccoci qui, finalmente: la HBO ha dato il via libero ufficiale per una nuova stagione di True Detective.

Anche se l’attesa sarà un tantino lunga, siamo entusiasti di sapere che tornerà a farci compagnia uno show come quello di True Detective, che in quanto a suspense ne sa decisamente qualcosa! Vediamo ora di scoprire insieme quello che c’è da sapere sulla terza stagione.

Trama e cast della nuova stagione di True Detective

Innanzitutto, ecco il plot ufficiale trasmesso da HBO:

“La prossima stagione di True Detective sarà incentrata sulla storia di un macabro crimine avvenuto nel cuore dell’altopiano di Ozark e di un mistero che si infittisce col passare dei decenni. Il tutto sarà raccontato su tre linee temporali, seguendo un po’ le tracce della prima stagione”.

true detectiveStando a quello che sappiamo grazie a IndieWire, la terza stagione di True Detective non avrà nulla a che vedere con la serie di Netflix chiamata per l’appunto Ozark – anche se l’idea di avere Jason Bateman nel cast risulta abbastanza interessante.

Per quanto riguarda il cast, Mahershala Ali potrebbe non essere effettivamente il “true detective”, ma è stato il primo a firmare gli accordi per la nuova stagione. L’attore vincitore premio Oscar come miglior attore non protagonista per Moonlight interpreterà Wayne Hays, un detective della polizia proveniente dall’Arkansas, la cui prima investigazione si focalizza su un crimine avvenuto nell’Ozark.

Dopo settimane di rumours, è stato Casey Bloys, il direttore di programmazione alla HBO, a dare notizia del casting della terza stagione di True Detective durante il press tour della TCA. Purtroppo, però, ora come ora non abbiamo ulteriori notizie su chi affiancherà Ali nello show.

Regia, sceneggiatura e team di produzione

Se True Detective ha riscosso così tanto successo, in parte è stato grazie al lavoro di Cary Fukunaga nella prima stagione: egli è rimasto infatti a capo della regia per tutti gli episodi, fungendo anche da collante nella creazione di una storia decisamente compatta.

true detectiveAl contrario, la seconda stagione può non aver dato la stessa impressione di coesione, dal momento che gli otto episodi sono stati diretti da sei registi diversi: è comprensibile, di conseguenza, che ci sia molta curiosità attorno ai due incaricati di dirigere la nuova stagione, ovvero Nic Pizzolatto e Jeremy Saulnier.

Pizzolato non ha precedenti esperienze da regista, ma ha lavorato a stretto contatto con Fukunaga nella prima stagione e con il team della seconda, mentre Saulnier ha avuto il suo debutto internazionale di successo con Blue Ruin, grazie al quale ha vinto il Director’s Fortnight al Festival di Cannes nel 2013. Ha anche diretto Green Room, horror del 2015 apprezzato dalla critica, e si sta attualmente occupando della fase di post-produzione di Hold the Dark, thriller con protagonista Riley Keough.

Per quel che concerne la sceneggiatura, è stato Nic Pizzolatto a redigere ogni episodio della terza stagione, proprio come aveva fatto per la prima – eccezione fatta per il quarto episodio, per il quale ha collaborato con David Milch, creatore di Deadwood.

true detectiveAccanto agli stessi registi, i produttori esecutivi della terza stagione di True Detective saranno Scott Stephens, McConaughey e Woody Harrelson (entrambi coinvolti dalla prima stagione, dove recitavano uno accanto all’altro), Cary Joji Fukunaga, Steve Golin, Bard Dorros (Spotlight, Triple 9, Counterpart) e Richard Brown.

La HBO non ha ancora rilasciato alcuna data ufficiale in merito all’uscita della terza stagione di True Detective, né in merito all’inizio della sua produzione.

Ora che abbiamo visto insieme tutti questi dettagli, non ci resta che riportare le parole dello stesso Bloys che, sempre in occasione del press tour della TCA, ha dichiarato: “Quello che posso dire, è che sono davvero impressionato da quello che mi ha fatto leggere il team creativo, sono entusiasta. Non voglio svelare la storia, perciò dirò solo che è terrificante”. Per quanto riguarda Pizzolatto, egli ha a sua volta affermato: “Sono terribilmente eccitato all’idea di lavorare con artisti del livello di Ali e Saulnier. Spero che il contenuto della nuova stagione di True Detective possa dare giustizia ai loro talenti. Noi non vediamo l’ora di raccontare questa storia!”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: IndieWire

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *