Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / The Magicians: rinnovata la serie fantasy per la quarta stagione
The Magicians

The Magicians: rinnovata la serie fantasy per la quarta stagione

Buone notizie per i fans di The Magicians: Syfy porterà più magia in televisione. Il network ha, infatti, annunciato i aver rinnovato la serie fantasy per una quarta stagione che includerà 13 episodi che debutteranno nel 2019.

The Magicians, un successo per SyFy

La serie, che è attualmente alla sua terza stagione, è stata una delle serie originali più viste di Syfy non solo tra i più giovani, ma anche considerando la fascia di pubblico principale (18-49) negli ultimi tre anni.

the magiciansBasata sui romanzi bestseller di Lev Grossman, The Magicians è incentrato su Quentin Coldwater (Jason Ralph) e sui suoi amici più o meno ventenni che scoprono le loro abilità magiche e lottano contro le creature malvagie che minacciano di distruggere il mondo magico che sono arrivati a conoscere. Nella terza stagione, i protagonisti hanno iniziato un’epica ricerca di sette chiavi che serviranno a ripristinare la magia scomparsa alla fine della seconda stagione. Nel frattempo, a Fillory, il dominio delle fate si fa sempre più stringente e i Regnanti rimasti, Margo e Elliot, devono inventarsi qualcosa per sopravvivere.

Oltre a Jason Ralp, il cast di The Magicians comprende anche Stella Maeve, Olivia Taylor Dudley, Hale Appleman, Arjun Gupta, Summer Bishil, Rick Worthy, Jade Tailor, Trevor Einhorn e Brittany Curran.

Leggete anche: la nostra recensione di Mute, il film cyberpunk di Netflix con Alexander Skarsgard

La serie è prodotta da John McNamara, Sera Gamble, Chris Fisher, Henry Alonso Myers e Michael London e Janice Williams di Groundswell Productions.

La terza stagione di The Magicians sta andando in onda in questo periodo in America su Syfy e dovrebbe arrivare in Italia per l’estate su TIMVISION.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *