Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / The Magicians: SyFy rinnova lo show per la terza stagione
The Magicians

The Magicians: SyFy rinnova lo show per la terza stagione

La seconda stagione di The Magicians è in corso in questo momento in America su SyFy e, poco prima della messa in onda del finale di stagione, il network ha comunicato di aver ordinato il rinnovo della serie per una terza stagione composta, anch’essa, da 13 episodi. La data di trasmissione sarà nel 2018, anche se non è ancora stato comunicato quando (probabilmente a inizio anno).

The Magicians

The Magicians, serie realizzata dalla Universal Cable Productions, ha visto una forte crescita di pubblico durante la seconda stagione, tanto da essere migliorata in tutte le statistiche chiave, rispetto al suo anno da rookie (fascia d’età 18-49 + 15%, fascia d’età 18-34 + 23%, fascia d’età 25-54 + 9% e + 6% tra il pubblico in generale) e, prendendo per buono quanto comunicato da SyFy, ha quasi raddoppiato la sua esposizione su tutti i tipi di social network, rispetto alla stagione d’esordio.

The MagiciansBasato sul romanzo bestseller di Lev Grossman, The Magicians si concentra sulla storia di Quentin Coldwater (Jason Ralph) e dei suoi amici ventenni, che si sono spinti nel mondo sconosciuto di Fillory, ancora misteriosamente pericoloso e splendidamente incantevole, per arrivare anche verso altri mondi ancora più in là, nei quali devono usare le loro competenze di maghi alle prime armi per salvare l’esistenza stessa della magia.

Oltre a Jason Ralph, la serie vanta come protagonisti anche Stella Maeve, Olivia Taylor Dudley, Hale Appleman, Arjun Gupta, Summer Bishil, Rick Worthy e Jade Tailor. John McNamara, Produttori della serie sono Sera Gamble, Chris Fisher, il produttore esecutivo Michael London e Janice Williams della Groundswell Productions.

La seconda stagione è attualmente in onda su SyFy e il finale è previsto per la trasmission il 19 aprile.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *