Home / News / Reminiscence: Lisa Joy dirigerà Hugh Jackman e Rebecca Ferguson
Hugh Jackman e Rebecca Ferguson in Reminiscence

Reminiscence: Lisa Joy dirigerà Hugh Jackman e Rebecca Ferguson

A pochi giorni dall’EFM di Berlino, che avrà luogo durante la Berlinale 69, ecco che giungono nuove notizie ufficiali su nuovi progetti cinematografici. A quanto pare, Hugh Jackman e Rebecca Ferguson stanno ultimando le trattative per entrare nel cast di Reminiscence, un film scritto dalla produttrice esecutiva di Westworld Lisa Joy. Sarà il suo debutto da regista.

Leggete anche: Westworld: la recensione della première della seconda stagione

Maggiori dettagli verranno svelati questa settimana e durante l’EFM. A produrre il film saranno la stessa Joy, Jonathan Nolan, Michael De Luca e Aaron Ryder e sarà il risultato di una co-produzione tra Kilter Films, Michael De Luca Productions e FilmNation Entertainment. Le riprese principali inizieranno il prossimo 21 Ottobre e avranno luogo a New Orleans e Miami. Questo dettaglio non da poco permetterà a Joy e Nolan di completare il loro lavoro sulla terza stagione di Westworld della HBO.

Si tratta di una reunion per Hugh Jackman e Rebecca Ferguson, che hanno lavorato insieme per il film musicale The Greatest Showman.

Reminiscence: un film sulla memoria come debutto alla regia di Lisa Joy

Reminiscence: Jonathan Nolan e Lisa Joy

La sceneggiatura di Reminiscence, che era in lista nera diversi anni fa, è complessa e strutturata su più livelli, ma molto sinteticamente vedrà Hugh Jackman interpretare un personaggio incaricato di recuperare dei ricordi per i suoi clienti, ma che comincia ad essere vessato da uno di questi (Ferguson). È ambientato in un futuro non molto lontano, in una Miami che è stata cambiata radicalmente dal cambiamento globale, tanto da essere sommersa per buona parte dall’acqua.

Lisa Joy sta lavorando con Johnathan Nolan a Westworld, serie della HBO che è nata da una rivisitazione di una vecchia sceneggiatura di Michael Crichton, che ha conquistato un ampio pubblico per due stagioni. Il mondo di Reminiscence è complesso tanto quanto quello di Westworld. Oltre a fare un passo dietro la macchina da preso per quello che sarà il suo film di debutto da regista, Lisa Joy ha scritto e immaginato questo film in questi ultimi cinque anni.

“È stato un lavoro di amore e immaginazione”, ha raccontato, “So esattamente come voglio che sia, comprese tutte le scene d’azione e la trasformazione di Miami in un mondo sommerso. Lavorare a Westworld è stata un’esperienza incredibile”.

“Sono sempre stata affascinata dalla memoria e ricordo che Jonah, quando abbiamo cominciato a frequentarci, stava lavorando a un progetto che aveva a che fare proprio con la memoria. Si trattava di Memento. È stato poco dopo, durante la nostra relazione, che mi sono detta che avrei voluto fare un film sulla memoria”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook.

Fonte: Deadline

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.