Home / News / Motherless Brooklyn: Bruce Willis e Alec Baldwin nel film di Edward Norton

Motherless Brooklyn: Bruce Willis e Alec Baldwin nel film di Edward Norton

Bruce Willis, Alec Baldwin, Gugu Mbatha-Raw e Cherry Jones si sono uniti al cast del thriller diretto da Edward Norton Motherless Brooklyn.

Già si è saputo che Willem Dafoe è entrato a far parte del cast, che comprende anche Ethan Suplee, Leslie Mann, Josh Pais, Fisher Stevens, Michael K. Williams e Robert Wisdom.

La produzione di Motherless Brooklyn

Edward Norton dirigerà il film a partire da una sceneggiatura scritta da lui stesso e lo produrrà motherless brooklyncon il suo collega Bill Migliore della Class 5 Films (che si è occupata della produzione di Manchester By the Sea). Nella produzione saranno anche impegnati Gigi Pritzker della MWM e Rachel Shane, che si sono occupati anche della produzione di film come Hell or High Water e Genius. I produttori esecutivi saranno Michael Bederman, Adrian Alperovich, Sue Kroll, Robert F. Smith, Brian Sheth e Daniel Nadler. La distribuzione internazionale di Motherless Brooklyn, le cui riprese sono iniziate nella città di New York sarà invece affidata alla Warner Bros. Pictures.

Leggete anche la nostra recensione di Hell or High Water il film di David Mackenzie con Chris Pine e Jeff Bridges

La storia di Motherless Brooklyn

Motherless Brooklyn, ambientato nella New York degli anni ‘50 racconta la storia di Lionel Essrog (Edward Norton), un detective privato solitario affetto dalla sindrome di Tourette che si mette ad investigare sulla morte del suo mentore e unico amico Frank Minna (Bruce Willis), ucciso misteriosamente. Con poche prove a disposizione e la sua potente mente maniacale, Lionel svelerà una serie di segreti tenuti nascosti in grado di minacciare il destino dell’intera città.

La sceneggiatura è ispirata al romanzo di Jonathan Lethem Motherless Brooklyn, che ha vinto il National Book Critics Circle Award nel 1999.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *