Home / News / Trovata la nuova Lisbeth Salander: è Claire Foy di The Crown
Claire Foy

Trovata la nuova Lisbeth Salander: è Claire Foy di The Crown

La ricerca della nuova Lisbeth Salander cinematografica ha avuto esito positivo. Sarà l’interprete di The Crown Claire Foy ad interpretare il ruolo della giovane hacker nata dalla penna di Stieg Larsson nell’adattamento di The Girl in the Spider’s Web. Precedentemente lo stesso ruolo è stato interpretato sul grande schermo da Noomi Rapace e da Rooney Mara. A dirigere questo nuovo adattamento sarà il regista Fede Alvarez (Evil Dead).

Claire Foy: dal trono al computer

Claire Foy“Non posso che essere entusiasta della scelta di Claire di interpretare il ruolo dell’iconica Lisbeth Salander”, dichiara Alvarez in un comunicato. “Claire è un incredibile, raro talento che darà nuova linfa vitale al personaggio di Lisbeth. Non vedo l’ora di portare questa nuova storia a tutto il pubblico, con Claire Foy al centro di tutto.”

Claire Foy arriva al ruolo di Lisbeth Salander con due premi importanti sulle spalle come il Golden Globe Award e lo Screen Actor Guild Award ricevuti entrambi per la straordinaria interpretazione di una giovane Regina Elisabetta II nella serie Netflix The Crown, ruolo che riprenderà anche nella seconda stagione disponibile da metà novembre. Già tra poche ore la Foy potrebbe aggiungere alla collezione di premi anche il prestigioso Emmy Awards.

Nell’attesa tra una stagione e l’altra di The Crown Claire Foy comincerà a prendere un po’ meglio le misure del grande schermo interpretando insieme a Andrew Garfield il film diretto da Andy Serkis Breathe, nei cinema americani da ottobre.

La Sony, che distribuirà nelle sale il film, ha già fissato la data di uscita di The Girl in the Spider’s Web: 19 ottobre 2018.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.