Home / News / Jerusalem: Dearbhla Walsh (Fargo) dirigerà il period spy thriller inglese
Walsh Jerusalem

Jerusalem: Dearbhla Walsh (Fargo) dirigerà il period spy thriller inglese

Dearbhla Walsh (Fargo e The Punisher) dirigerà la spy story period di Channel 4, Jerusalem. La Walsh farà il suo primo ritorno alla televisione inglese dopo tre anni, da quando diresse l’adattamento di BBC di Esco Trot di Roald Dahl con Judi Dench e Dustin Hoffman. Oltre al suo lavoro sul dramma Marvel Netflix e su due episodi della terza stagione di Fargo, la regista ha diretto la saga francese di Amazon The Collection e la co-produzione Showtime / Sky Penny Dreadful.

Jerusalem, un ricco cast per un period spy

Jerusalem vede come protagonisti l’attore Michael Stuhlbarg (Shape of Water e Call Me by your name), Matt Lauria (Friday Night Light), Emma Appleton (The End of the F *** World) e l’attore Luke Treadaway (A Streetcat named Bob).

Michael Stuhlbarg JerusalemLa serie in sei parti, creata e scritta da Bash Doran, scrittore di Masters of Sex e Boardwalk Empire, è ambientata nel secondo dopoguerra, quando la Gran Bretagna stava lottando per definirsi in un nuovo ordine mondiale.

La Appleton interpreta Feef Symonds, una donna audace e ambiziosa di 20 anni che si unisce al civil service nel 1945, proprio mentre il partito laburista di Attlee vola verso la vittoria, mentre Lauria interpreta il suo amante americano Peter e Stuhlbarg invece sarà un americano fanatico e convinto sostenitore della nascita dell Stato Israeliano.

Leggete anche: la nostra recensione della miniserie Waco, con Michael Shannon e Taylor Kitsch

Feef accetta di spiare il proprio governo per gli americani, che hanno un programma nascosto per assicurarsi che le fiorenti ambizioni socialiste dell’Inghilterra non facciano finire il Paese nelle mani dei sovietici. Sforzandosi di capire cosa rappresenta e di cosa sia capace, Feef deve imparare a pensare da sola e giocare secondo le proprie regole in un omento in cui la conoscenza diventa potere e niente e nessuno è ciò che sembra. Hawes interpreta l’esigente capo di Feef al civil service, mentre Treadaway è il deputato laburista neoeletto. Le riprese sono appena iniziate.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.