Home / News / Fargo: si inizia a parlare della quarta stagione, prevista per il 2019
fargo

Fargo: si inizia a parlare della quarta stagione, prevista per il 2019

Finalmente qualche notizia per Fargo, di cui non si sapeva ancora il destino, niente di certo, al momento, ma sempre meglio di niente. Noah Hawley, il creatore e lo showrunner della serie FX Fargo e Legion, oltre che autore, sceneggiatore e futuro regista per il grande schermo, sta iniziando a pensarci seriamente.

La possibile quarta stagione di Fargo

Molto più ottimista il CEO di FX Networks, John Landgraf, che ha annunciato che Hawley ha una “idea” per la nuova stagione e che il network prevede di poter rilasciare questo nuovo capitolo di Fargo nel 2019. “Ci ha detto che ha un’idea, e la cosa mi ha molto emozionato, per un quarto ciclo di Fargo“, ha detto Landgraf. “Il piano è di averlo pronto per il 2019.”

marge gundarson fargoPiù cauto lo stesso Hawley che, durante un panel per Legion, ha commentato i suoi progressi anche per l’altra serie di casa FX.

“È ancora presto per me”, ha detto. “Adoro quel mondo, ma la cosa importante per me è capire se c’è ancora qualcosa da raccontare.” Hawley ha anche detto che sta lavorando a un libro che riflette le prime tre stagioni, con nuove interviste e saggi. “Speriamo possa uscire prima del quarto capitolo”, ha poi detto.

Il processo di preparazione della nuova stagione è in linea con quelle passate. “Sono sicuro che ci sarà una quarta stagione di Fargo?” si è chiesto Hawley, parlando all’ATX TV Festival nel giugno 2017. “Se devo dire la verità: non ero sicuro che ci sarebbe stata una seconda stagione, e non ero sicuro che ci sarebbe stata una terza stagione finché non ho avuto un’idea che mi piacesse molto. “

Leggi anche: la nostra recensione della prima stagione di Legion, lo show supereroistico atipico di Hawley

“Se arriva un’idea, ne faremo un’altra”, ha detto in seguito. “ma sono certamente consapevole del pericolo di oltrepassare il limite e ripeterti. Penso ci sia un massimo raggiungibile di narrazione per ogni storia, oltre il quale è meglio non andare.” (ok, non ditelo a Shonda Rhimes, n.d.r.)

Sembra, quindi, che abbia trovato un qualcosa che soddisfi sia i suoi standard che quelli del network. Per quanto riguarda la lunga pausa, non è insolito che Fargo, o molti degli show scritti dagli autori di FX, prendano un periodo di hiatus prolungato. La terza stagione di Fargo è andata in onda nell’aprile del 2017, quasi un anno e mezzo dopo la seconda stagione dell’ottobre 2015, che a sua volta conta un altro anno e mezzo dalla prima, trasmessa ad aprile del 2014.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.