Home / News / Ecco il trailer di Death of Stalin, il primo lavoro post-Veep di Armando Iannucci

Ecco il trailer di Death of Stalin, il primo lavoro post-Veep di Armando Iannucci

E’ uscito il primo trailer di Death of Stalin, che ci offre uno sguardo nuovo sul regime russo del secolo scorso.

Death of Stalin: dalla graphic novel al grande schermo

Death of StalinDiretto dal regista di Veep Armando Iannucci, questa nuova satira storica si basa sulla graphic novel francese creata da Fabien Nury e Thierry Robin, ed è ambientata durante i giorni caotici e ricchi di scontri interni immediatamente successivi alla morte del leader Joseph Stalin, avvenuta nel 1953.

Death of Stalin vede nel proprio cast grandi nomi, tra cui ricordiamo Jeffrey Tambor, Steve Buscemi, Michael Palin, Olga Kurylenko e la star di Homeland Rupert Friend. Death of Stalin debutterà esattamente il mese successivo dall’inizio del Toronto Fim Festival.

La carriera di Armando Iannucci

Armando Giovanni Iannucci, nato a Glasgow il 28 novembre 1963, è un comico, sceneggiatore e regista britannico. Il padre di Iannucci, Armando, è napoletano, la madre è di Glasgow. Nella città scozzese il padre avviò un’impresa alimentare specializzata in pizza negli anni cinquanta. Iannucci studiò letteratura prima a Glasgow e poi all’University College di Oxford (con un Master of Arts vinto nel 1986) e prese in considerazione la possibilità di diventare prete cattolico. Abbandonò infine gli studi sulla letteratura del XVII secolo per intraprendere la carriera teatrale. Emerge nelle tv britanniche all’inizio degli anni novanta, con On the Hour, programma con cui mette per la prima volta insieme i comici inglesi Chris Morris, Richard Herring, Stewart Lee, Peter Baynham e Steve Coogan. Nel 2010 esce il suo primo lungometraggio: In the Loop, premiato al Sundance Film Festival. Dal 2012 viene trasmessa sul canale via cavo HBO la serie televisiva Veep da lui ideata e co-sceneggiata, pensata come una versione statunitense della sua precedente serie britannica The Thick of It.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *