Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / ABC rinnova Designated Survivor e cancella American Crime
Designated Survivor

ABC rinnova Designated Survivor e cancella American Crime

Tempi di rinnovi e cancellazioni per ABC con destini diversi per Designated Survivor e American Crime.

Designated Survivor rinovato

La ABC ha rinnovato per una seconda stagione il promettente drama Designated Survivor, trasmesso in Italia da Netflix, e questa è la buona notizia che arriva dal network.

Designated Survivor ha come protagonista Kiefer Sutherland ed è stato un programma che ha avuto una crescita lenta ma costante. I suoi ascolti live erano nella media, ma le visioni ritardate e i recuperi hanno fatto segnare una grandissima crescita per lo show che nel Live + 7 ha fatto segnare ben 11,5 milioni di spettatori. Il dramma è stato creato dal produttore indie Mark Gordon e dagli ABC Studios.

La cancellazione di American Crime

American Crime di John Ridley ha avuto invece un triste destino inverso. Dopo tre stagioni acclamate dalla critica, il crime drama antologico è stato cancellato, dal momento che ABC ha optato per non ordinarne un quarto capitolo.

american crimeLa notizia non è sorprendente, dato che la più recente terza stagione ha ottenuto dati di ascolto “minuscoli”, in media un rating di 0,7 tra gli adulti 18-49 (L + 7). Il network aveva provato a verificare se fosse possibile realizzare una quarta stagione breve, magari con al massimo sei episodi, ma quest’opzione non è più sul tavolo ormai, o quantomeno non lo è più per la ABC.

American Crime, con Felicity Huffman, Timothy Hutton e Regina King, ha guadagnato una serie di nomination agli Emmy, con la King che ha vinto due volte. Era la serie televisiva, tra quelle dei broadcast, più premiata tra quelle in onda questa stagione.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *