Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / A Series of Unfortunate Events: nuovi nomi nel cast della Seconda Stagione
a series of unfortunate events

A Series of Unfortunate Events: nuovi nomi nel cast della Seconda Stagione

Il regista di A Series of Unfortunate Events Barry Sonnenfeld e l’attore Neil Patrick Harris hanno annunciato le new entry del cast venerdì scorso.

Per ricapitolare…

a series of unfortunate eventsLa prima stagione della serie targata Netflix A Series of Unfortunate Events ci ha mostrato molte sorprese, anche per coloro che hanno letto i libri di Lemony Snicket, o meglio, di Daniel Hadler. Una di queste è stata vedere Will Arnett e Cobie Smulders nei panni dei genitori dei giovani fratelli Baudelaire. Questi inaspettati interpreti hanno recitato al fianco di altri grandi come Neil Patrick Harris, Patrick Warburton, K. Todd Freeman, Alfre Woodward, Joan Cusack e Don Johnson. Ma le sorprese non sono finite qui: la Seconda Stagione di A Series of Unfortunate Events vede nel cast l’arrivo di altre star di altro profilo.

Nuovi grandi nomi nel cast

Nell’attesa di sapere quali saranno gli altri nomi a far parte della seconda stagione, il creatore dello show Barry Sonnenfeld, l’attore Neil Patrick Harris e Freeman hanno annunciato le new entries durante un evento a Los Angeles, alla Netflix FYSee. Intanto si è saputo che Nathan Fillion, Tony Hale, Sara Rue, Lucy Punch e Roger Bart si sono uniti faranno ufficialmente parte della Seconda Stagione dello show.

Non si sa ancora nulla tuttavia circa i ruoli che questi nuovi attori avranno nella nuova stagione di A Series of Unfortunate Events.

A Series of Unfortunate Events: il criterio nell’adattamento dei romanzi

a series of unfortunate eventsDurante un’intervista rilasciata in occasione dell’uscita della Prima Stagione, Sonnenfeld ha dichiarato che ad ogni romanzo sarebbero stati dedicati due episodi, ed è proprio ciò che è stato fatto. Così abbiamo potuto vedere l’adattamento di The Bad Beginning, The Reptile Room, The Wide Widow e The Miserable Mill, negli 8 episodi che compongono la Prima Stagione.
Questo significa che The Austere Academy, The Ersatz Elevator, The Vile Village e The Hostile Hospital sono i libri della serie che verranno adattati per il piccolo schermo. Viene naturale chiedersi quindi quali personaggi verranno rappresentati dai nuovi attori entrati a far parte del cast.

Nathan Fillion e Tony Hale: due attori con serie attualmente in corso

Fillion ha recentemente partecipato nella serie Modern Family, ed ha avuto un ruolo in Santa Clarita Diet, prodotto da Netflix. Hale, che ha vinto due Emmy Award per la sua recitazione in Veep, avrà tempo di partecipare alle riprese di A Series of Unfortunate Events in attesa dell’inizio della lavorazione della serie HBO, rinnovata per una nuova stagione.

La candidatura agli Emmy Awards

a series of unfortunate eventsLa Prima Stagione di A Series of Unfortunate Events è al momento in lizza tra i possibili vincitori del TV Academy Award. Nel pieno della stagione degli Emmy, Netflix ha portato avanti con successo una petizione per far sì che l’Academy permettesse allo show di competere nella sezione commedia, nonostante la durata dei suoi episodi (un’ora circa), che la classificherebbero direttamente come serie drammatica.

Non è stata rilasciata nessuna data di uscita per la Seconda Stagione di A Series of Unfortunate Events. La Prima stagione ha fatto il suo debutto sulla piattaforma Netflix a gennaio di quest’anno.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: IndieWire

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *