Home / News / Underworld: Len Wiseman porterà la saga in televisione
underworld

Underworld: Len Wiseman porterà la saga in televisione

Stando a quanto riportato in esclusiva da Deadline, Len Wiseman vuole portare sul piccolo schermo un adattamento del popolare film horror Underworld, puntando ad una tv via cavo o ad una piattaforma digitale.

“La serie non avrà molto a che vedere con i film della saga”, ha dichiarato Wiseman. “Non voglio dire che il nuovo progetto sarà destinato ad un pubblico esclusivamente adulto, ma si allontanerà di sicuro dal genere fumetto sia nel tono che nella caratterizzazione dei personaggi”.

Underworld in TV

È indispensabile sottolineare il fatto che Wiseman è stato coinvolto in tutti e cinque i capitoli di Underworld: in particolare, ha collaborato alla sceneggiatura e alla regia dei primi due film – Underworld (2003) e Underworld: Evolution (2006) – e ha partecipato alla produzione degli ultimi tre, Underworld: La ribellione dei Lycans (2009), Underworld: Il risveglio (2012) e Underworld: Blood Wars (2016).

underworldWiseman produrrà a livello esecutivo la nuova serie TV, appoggiandosi alla sua compagnia di produzione, la Sketch Films, in associazione con la Lakeshore Entertainment di Tom Rosenberg, Gary Lucchesi ed Eric Reid (entrambe precedentemente coinvolte nella produzione del franchise cinematografico di Underworld). Anche la divisone televisiva della Sony, che si era occupata della distribuzione dei lungometraggi attraverso l’unità sussidiaria della Screen Gems, sarà a bordo del nuovo progetto.

Ricordiamo che la saga di Underworld è incentrata su Selene (interpretata da Kate Backinsale), una guerriera vampira che vuole vendicare i membri della sua famiglia uccidendo i Lycan, presumibilmente colpevoli del loro massacro. Pur avendo a disposizione un budget modesto, i film hanno ottenuto un notevole successo nel corso degli anni, riscuotendo al botteghino una somma globale pari circa a mezzo bilione di dollari.

Underworld e gli altri progetti di Len Wiseman

L’adattamento a serie TV di Underworld è stato concepito in seguito all’ampia collaborazione di Len Wiseman alla 20th Century Fox: una parte degli accordi presi prevede, tra l’altro, che egli serva da produttore esecutivo per The Gifted, la nuova serie drama della Marvel Fox, dopo averne diretto il secondo episodio. underworldÈ interessante notare che tutti i pilot diretti da Wiseman sono stati ripresi per sviluppare delle serie: Hawaii Five-0, Sleepy Hollow, Lucifer e APB – A tutte le unità (delle ultime tre ha fatto anche da produttore esecutivo).

Inoltre, Wiseman sarà alla regia di un altro capitolo di Die Hard – Vivere o morire (2007): il plot è ancora in fase di sviluppo, ma è stato descritto come un prequel/sequel che coinvolgerà John McClane sia nella New York di oggi, sia nella New York del 1970. Il protagonista sarà di nuovo Bruce Willis, mentre per quanto riguarda il personaggio di McClane il casting comincerà a breve. Wiseman, che produrrà il film accanto a Lorenzo Bonaventura, è rappresentato da CAA e da Howard Abramson.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.