Home / News / Men in Black: il regista F. Gary Gray in trattativa per dirigere lo spinoff
men in black

Men in Black: il regista F. Gary Gray in trattativa per dirigere lo spinoff

Il regista di Straight Outta Compton e Fast and furious, F. Gary Gray è in trattativa per dirigere lo spinoff di Men in Black. Il progetto, voluto dalla Sony Pictures, si basa sulla sceneggiatura di Matt Holloway e Art Marcum (Iron Man e Transformers: L’ultimo Cavaliere). Verrà prodotto da Walter F. Parkes e Laurie MacDonald; anche Steven Spielberg vi prenderà parte in qualità di produttore esecutivo. Originariamente, la Sony aveva pianificato di combinare le serie di Men in Black con 21 Jump Street, ma l’idea sembra essere stata definitivamente abbandonata. Ad oggi la data di rilascio della pellicola è prevista per 17 maggio 2019.

Nuovi attori per lo spinoff di Men in Black

La coppia, composta da Will Smith e Tommy Lee Jones, però non prenderà parte allo spinoffmen in black, il cui scopo è quello di rilanciare il franchise attraverso la partecipazione di nuovi talenti. Men in Black ha esordito al cinema nel 1997, seguendo le avventure di Will Smith e Tommy Lee Jones, agenti di un’organizzazione segreta, noti come Uomini in nero. La loro missione era di proteggere la Terra dall’invasione di cattivi intergalattici. Il primo film è stato un grande successo, che ha dato origine ad altri due sequel, uno nel 2002 e un altro nel 2012. A quanto pare, i protagonisti del nuovo film non saranno versioni alternative degli agenti J e K, ma personaggi completamente nuovi, di cui uno dovrebbe essere interpretato da una donna.

Un momento d’oro per il regista F. Gary Gray

Per quanto riguarda F. Gary Gray, a seguito del plauso della critica per il suo biopic N.W.A Straight Outta Compton del 2015, il regista è stato chiamato a prendere il comando dell’ottavo episodio della saga di Fast and Furious. The Fate of the Furious si è confermato uno dei maggiori successi del 2017, incassando oltre 1 miliardo di dollari al botteghino. Dopo una breve pausa, Gray si è dimostrato ansioso di tornare dietro la macchina da presa, entrando in trattative per la regia di Men in Black a seguito di un incontro con il presidente della Sony, Tom Rothman.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety

About Biancamaria Majorana

Scrittrice occasionale, irriducibile amante del cinema e delle serie TV, ma sopratutto curiosa per vocazione. Ho scoperto il cinema che non ero più piccolissima, ma ho fatto del mio meglio per recuperare il gap e oggi consumo voracemente film e serie televisive ogniqualvolta mi sia possibile. Non sono certa di nulla, ma di una cosa sono sicura: abbiamo tanto bisogno di storie, se belle ancora meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.