Home / Netflix / Grace and Frankie: annunciata la data della 4 stagione con un teaser
grace and frankie

Grace and Frankie: annunciata la data della 4 stagione con un teaser

Netflix ha comunicato la data nella quale debutterà  la quarta stagione di Grace and Frankie, la sua longeva comedy, dal grande cast che è diventata un fenomeno sociale negli ultimi anni. La serie interpretata da Jane Fonda e Lily Tomlin verrà rilasciata il 19 gennaio su Netflix.

Grace and Frankie, la nuova stagione

grace and frankie Per quelli che non la conoscessero, la serie racconta la vita di due donne, interpretate da Fonda e Tomlin, le cui vite vengono sconvolte quando i loro mariti, interpretati da Martin Sheen e Sam Waterston, rivelano di essere gay e di lasciarle l’uno per l’altro, mentre le due donne si trovano costrette a intraprendere un’amicizia e una convivenza “forzata” vista la totale precedente insopportabilità reciproca.

Nel corso di un panel dell’ATX Television Festival a giugno, la creatrice e showrunner Marta Kauffman (Friends) ha detto che la quarta stagione “riguarderà davvero le donne che scendono a patti con l’età, facendo i conti con quanti anni hanno, dove sono i loro corpi a questo punto della loro vita, dove sono le loro menti in quello stesso punto e cosa implica questo, che cosa significa”

Leggete anche: L’altra Grace, la recensione della serie ispirata ad un racconto di Margaret Atwood

“Nella quarta stagione faremo un tuffo profondo nella vita sentimentale di Brianna”, ha aggiunto June Diane Raphael, che interpreta la figlia di Grace, Brianna. “Poi ci sono alcune complicazioni con Grace nella nuova stagione che sono davvero interessanti, e Mallory (Brooklyn Decker) è coinvolta in quella trama.”

Grace and Frankie è prodotta da Skydance e ha ricevuto sette nomination all’Emmy, tra cui miglior attrice protagonista per la Fonda e la Tomlin, una nomination ai Golden Globe, oltre ad altri riconoscimenti.
Guardate qui sotto il teaser dell’annuncio della data:

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.