Home / News / Game of Thrones: Maisie Williams parla della discussa scena con Gendry nell’episodio 8.02
Game of Thrones Arya e Gendry

Game of Thrones: Maisie Williams parla della discussa scena con Gendry nell’episodio 8.02

Attenzione!!! Il seguente articolo contiene spoiler sulla 8.02 di Game of Thrones A Knight of the Seven Kingdoms.

Leggi anche: la recensione dell’8.01

Appena letto, Sophie Turner lo ha detto immediatamente a Maisie Williams.

Gli autori di Game of Thrones hanno consegnato nello stesso momento le sceneggiature dei vari episodi a tutti gli attori. Ma l’attrice di Sansa Stark è stata la più veloce a leggerle, perlomeno più veloce della collega Maise Williams. Quando la Turner ha letto la scena che vede Arya Stark fare sesso per la prima volta, ha chiamato subito l’amica/collega.

Ho chiamato Maisie e le ho chiesto “L’hai già letto?”. Lei mi risponde che era ancora a metà del primi episodio. E io stavo pensando: quella scena, quella pagina…leggila! E’ incredibile!

Tutto questo è stato confermato dalla diretta interessata:

Sophie ad un certo punto mi dice: “Qualsiasi cosa tu stia facendo, corri a leggere quella scena del secondo episodio che ti riguarda.” Così sono andata subito a leggere ed è stato tutto ciò che avrei voluto sapere sulla seconda stagione.

Maisie Williams inizialmente sospettava che la scena che ha visto il personaggio di Arya Stark perdere la sua verginità con il compagno di viaggio Gendry (Joe Dempsie) fosse uno scherzo degli autori. E’ accaduto in passato che David Benioff e Dan Wiss inviassero al cast delle sceneggiature fasulle (come quando nella prima stagione inviarono a Kit Harington la descrizione di una scena dove il volto di Jon veniva orribilmente sfigurato).

In un primo momento ho proprio pensato ad uno scherzo ben riuscito. Poi, parlando con i due autori ho scoperto che era tutto vero.

Solo nel momento in cui tutti gli attori si sono ritrovati per leggere il copione, la Williams ha realizzato che sì, Arya sarebbe andata a letto con Gendry durante la vigilia della battaglia contro l’Esercito degli Estranei:

Mentre la leggevo a voce alta davanti a tutti ho pensato “Oh, lo stiamo facendo per davvero. Quando la gireremo? Devo andare in palestra”.

C’è una domanda a cui va data una precisa risposta: Maisie Williams si sarebbe mostrata nuda davanti alle telecamere? Molti membri del cast nel corso delle 8 stagioni sono apparsi senza veli. La ventiduenne Williams ha cominciato a vestire i panni di Arya quando aveva soltanto 11 anni ed è cresciuta davanti ai suoi fan. La Williams ha spiegato come i due autori della serie le abbiano lasciato libero arbitrio su come comportarsi all’interno di questa scena:

David e Dan mi hanno detto: “Decidi tu cosa mostrare e cosa no”. Ho scelto così di non mostrarmi troppo. Non credo sia importante per Arya svelarsi in quel modo. Poi a mostrarsi come si deve ci hanno pensato altri in questo show…

Quando è arrivato il giorno del ciak, la Williams doveva spogliarsi nuda sul set, ed è stato un po’ imbarazzante per tutti:

All’inizio, tutti hanno mostrato molto rispetto nei miei confronti. Nessuno vuole farti sentire a disagio perché nessuno vuole guardare tutto ciò che non dovrebbe guardare, il che a sua volta ti fa sembrare orribile perché tutti sono come…Vuoi che le persone agiscano in modo più normale.

E continua:

La scena è stata girata molto velocemente. Eravamo diretti da David Nutter, che ha l’abitudine di parlare svelto. Alla fine ci stiamo affrettando a finire la scena e David sta andando, ‘Okay, entrerai e farai questo e poi togliti la maglietta’ – e poi se ne andò. E io sono rimasta con un’espressione del tipo ‘Va bene. Facciamolo.’

Dempsie, l’inteprete di Gendry, ha affermato che l’esperienza è stata strana anche per lui, visto che ha conosciuto la Williams, che ha circa dieci anni in meno di lui, quando aveva 11 anni:

Allo stesso tempo, non voglio essere paternalistico nei confronti di Maisie – lei è una donna di 20 anni. Quindi ci siamo divertiti molto.

Maisie Williams dice che la cosa più importante per lei della notte di romanticismo di Arya alla vigilia della battaglia non era leggere la scena o girarla, ma piuttosto mostrare cosa significasse questo momento per il suo personaggio. Anno dopo anno, Arya si è concentrata sulla sua sopravvivenza e sulla sete di vendetta. Fare sesso con Gendry ha significato che, almeno per una notte, Arya ha avuto un’esperienza che l’ha rimessa in contatto con la sua umanità:

Credo che Arya in quel preciso momento abbia pensato: “Probabilmente moriremo domani, voglio sapere cosa si prova a farla prima che accada. E’ interessante vedere un’Arya più umana del sito.

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones va in onda tutti i lunedì alle 21.15 su SkyAtlantic.

Fonte: EW

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.