Home / Netflix / Daredevil: Netflix cancella la serie del supereroe Marvel dopo tre stagioni
Daredevil

Daredevil: Netflix cancella la serie del supereroe Marvel dopo tre stagioni

L’improvvisa doccia fredda. Dopo una terza stagione che da molti è stata considerata come la migliore dell’intera serie, Netflix ha comunicato la cancellazione di una delle sue serie di punta, Daredevil.

Charlie CoxEcco il comunicato stampa con il quale Netflix ha annunciato lo stop alla produzione di una quarta stagione del supereroe Marvel nato dalla penna del compianto Stan Lee:

Marvel’s Daredevil non ritornerà su Netflix con una quarta stagione. Siamo molto orgogliosi della terza e ultiuma stagione dello show e sebbene sarà dura da accettare per i fan, abbiamo fatto il possibile per chiudere al meglio questa serie. Ringraziamo lo showrunner Erik Oleson, gli autori, l’incredibile crew e il cast, a cominciare da Charlie Cox. Siamo grati a tutti i fan che hanno supportato Daredevil nel corso di questi anni. La serie non avrà un seguito, ma le tre stagioni resteranno nel catalogo anche nei prossimi anni, mentre Daredevil continuerà ad esistere anche in futuro nei prossimi progetti della Marvel per Netflix.

Molti, in queste ore, si stanno interrogando sui motivi della cancellazione di Daredevil. Alcuni parlano di divergenze artistiche tra Netflix e la Marvel, tra chi vuole ridurre il formato di tutte le sue serie a 10 episodi (Netflix) e chi invece vuole mantere il numero a 13 (Marvel). C’è chi invece vede la volontà di Netflix di distaccarsi da produzioni esterne per concentrarsi quasi esclusivamente su produzioni interne, meno dispendiose a livello economico.

Le voci più accreditate sottolineano come la cancellazione della serie, che segue quelle di Luke Cage e Iron Fist, arrivi all’imminente lancio di Disney+, il servizio di streaming on-demand della casa di Topolino. Per chi ancora non lo sapesse, la Marvel da qualche anno a questa parte fa parte dell’impero Disney. Facile immagine come questa voglia appropriarsi di tutti i personaggi della Marvel e procedere, forse, con vari reboot.

Fonte: IndieWire

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *