Home / News / American Crime Story: Annette Bening ci sarà nel capitolo Katrina
Annette Bening american crime story

American Crime Story: Annette Bening ci sarà nel capitolo Katrina

American Crime Story annuncia un importante new entry nel cast del secondo capitolo, Katrina, perché infatti Annette Bening ha firmato essere presente nella nuova stagione della serie antologica di FX di Ryan Murphy.

American Crime Story e Annette Bening

La Bening interpreterà Kathleen Blanco, che era il governatore della Louisiana durante e dopo l’uragano Katrina, nella ricostruzione fatta dalla serie prodotta da Murphy, Nina Jacobson e Brad Simpson.

american crime storyFX ha annunciato il mese scorso che Katrina, che è il “seguito” di The People v. O.J. Simpson, non sarà pronto prima del 2018. Questo è per permettere ai produttori più tempo per strutturare meglio la storia; ma il ritardo è stato attribuito anche a problemi di assicurazione correlati, ironicamente, alla stagione degli uragani.

La produzione del terzo capitolo di American Crime Story, che racconterà dell’omicidio dello stilista Gianni Versace, avrà effettivamente inizio prima di quella di Katrina. Questo permetterà a FX di trasmettere entrambe le stagioni nel corso dello stesso anno, il 2018, a sei mesi l’una dall’altra, e forse programmare lo spettacolo in modo più regolaes.

Annette Bening

Annette Bening american crime storyLa Bening, quattro volte candidata agli Academy Award e due volte vincitrice ai Golden Globe, protagonista attualmente in sala con il film di Mike Mills 20th Century Women è apparsa anche in Rules Don’t Apply di Warren Beatty e successiva la vedremo nell’adattamento di Michael Mayer della commedia di Anton Cechov Il gabbiano e in Film Stars Don’t Die in Liverpool di Paul McGuigan.

Tra gli altri suoi film ricordiamo Danny Collins, The Search, Imogene, The Kids Are Alright, Being Julia, American Beauty, In Dreams, L’assedio, The American President, Mars Attacks, Love Affair, Bugsy, A proposito di Henry, Postcards from the EdgeThe Great Outdoors .

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.