Home / Netflix / Travelers: il trailer dello Sci-Fi trasmesso da Netflix Italia

Travelers: il trailer dello Sci-Fi trasmesso da Netflix Italia

Netflix, ieri, il 23 Dicembre, ha inserito tra le serie tv una novità per l’Italia, Travelers, che però non è uno show di produzione integrale Netflix, ma è la ritrasmissione di una serie andata in onda, per la prima volta quest’anno in Canada, su Showcase. Non che sia una serie datata, anzi, la prima stagione sul network canadese si è appena conclusa e Netflix, che detiene i diritti di streaming internazionale, lo rilascia subito a ruota della conclusione originale (come fatto con Dirk Gently e BBC America).

Travelers, il trailer

Insieme alla serie arriva anche il trailer ufficiale di Netflix, che potete vedere nella cover, qui sopra.

Eric McCormack travelersIl punto di partenza di Travelers è la scoperta effettuata, a centinaia di anni da oggi dagli ultimi umani sopravvissuti, della possibilità di inviare la coscienza a ritroso nel tempo, direttamente nelle persone che vivono nel 21° secolo. Guidati dall’agente speciale dell’FBI Grant MacLaren (Eric McCormack), questi travelers assumono i corpi di persone a caso e lavorano insieme per salvare l’umanità da un futuro terribile. Mackenzie Porter, Patrick Gilmore, Jared Paul Abrahamson, Nesta Marlee Cooper, e Reilly Dolman sono i co-protagonisti.

McCormack ha detto in precedenza a TV Insider che il suo personaggio e gli altri in realtà non assomigliano ai se stessi del futuro, “Avremo un senso di chi siamo, ma non di quello che sembriamo,” ha spiegato. “I viaggiatori sono qui come soldati, e come soldati, non fraternizzano. Hanno una missione. Ma è molto difficile quando una parte della missione è quella di vivere la vita di qualcun altro con tutto quello che ne consegue, comprese le feste di compleanno dei bambini. Quindi, si tratta di un vero e proprio mix interessante.”

La serie è stata creata e scritta da Brad Wright, co-creatore di Stargate SG-1, e prodotta da Peacock Alley Entertainment Inc., in associazione con Showcase e Netflix. L’episodio pilota è stato diretto da Nick Hurrah.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *