Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / David Heyman produrrà il riadattamento di The Long Song per BBC One
the long song

David Heyman produrrà il riadattamento di The Long Song per BBC One

Gli impegni di David Heyman sembrano non finire mai ultimamente: il produttore di Harry Potter non sarà solo coinvolto nel prossimo film di Tarantino, ma si occuperà anche dell’adattamento del romanzo The Long Song di Andrea Levy. In particolare, il progetto sarà realizzato dalla BBC One, per la quale Heyman adatterà il romanzo a serie drama di lusso.

Incentrato sulla fine della schiavitù in Jamaica, lo show di The Long Song è prodotto dalla Heyday Television, iniziativa imprenditoriale dello stesso Heyman congiunta con NBC Universal, e sarà sceneggiato da Sarah Williams, che ha già lavorato alla BBC One a fianco di Paula Milne per Small Island, oltre ad aver redatto lo script di Case Sensitive per la ITV. Il progetto era stato precedentemente sviluppato in associazione con Film 4, prima di passare alla televisione.

The Long Song, una visione inedita della schiavitù

the long songIl romanzo di Levy è ambientato nel 1838 nei Caraibi, durante i caotici giorni che hanno preceduto la fine del regime schiavista. La serie di The Long Song seguirà in particolare la storia di July, donna dotata di una grande forza di volontà, che passerà dalla misera condizione di schiava in una piantagione all’essere madre di un gentleman. Le vicende saranno narrate secondo la prospettiva della protagonista, che ripercorrerà gli eventi della sua vita passata.

The Long Song sarà suddiviso in tre parti e sarà prodotto a livello esecutivo da Heyman, Levy, Williams, Rosie Alison ed Elizabeth Kilgarriff della BBC. Roopesh Parekh servirà da produttore della serie, che sarà distribuita dalla NBC Universal International Distribution.

Si tratta del progetto più recente di David Heyman alla BBC: precedentemente, ha prodotto la trilogia crime Worricker, che contava nel suo cast stellare Bill Nighy, Ralph Fiennes, Rachel Weisz, Christopher Walken, Helena Bonham Carter e Winona Ryder.

Leggete anche: Peaky Blinders, la recensione del primo episodio della quarta stagione

the long songHeyman ha dichiarato che il romanzo di The Long Song gridava di essere riadattato. “È una storia piena di sorprese e imprevedibili colpi di scena, sradica tutti gli stereotipi legati al rapporto tra schiavo e padrone. Siamo entusiasti di come Sarah Williams abbia saputo catturare lo spirito del romanzo di Levy e, in particolare, della sua eroina July”. Piers Wenger, supervisore della sezione “Drama” alla BBC ha aggiunto: “La storia di July toglie letteralmente il fiato. Sarah ha saputo cogliere magistralmente il tono del romanzo di Andrea”.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *