Home / Amazon / Serie TV: i principali titoli in arrivo a Gennaio 2017, cosa vedere
serie tv

Serie TV: i principali titoli in arrivo a Gennaio 2017, cosa vedere

Stanno per arrivare le feste, tempo di recuperi e per mettersi in pari con le Serie TV, ma da gennaio riprendono le partenze e proprio nel primo mese dell’anno ci sarà un’abbuffata di partenze, sia di Serie TV nuove, sia di ritorni.

In questo articolo cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di individuare quali saranno i principali titoli in programmazione all’inizio del 2017.

1 – Sherlock – 4 stagione – 1 gennaio 2017

Il ritorno dell’investigatore più amato e della coppia  Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, nella loro reinterpretazione di Sherlock Holmes e Watson in chiave moderna. Una serie già divenuta cult per milioni di fan e decisamente imperdibile, che potrebbe, come raccontato in un messaggio sibillino da Cumberbatch, essere all’ultimo capitolo

Cast: Benedict Cumberbatch, Martin Freeman, Una Stubbs, Rupert Graves, Mark Gatiss e Andrew Scott

Creata da: Steven Moffat e Mark Gatiss

 

2 – Emerald City – Nuova Serie TV – 6 gennaio 2017

Adattamento del Mago di Oz, con quelli che sembrano gran effetti speciali e scenografie (ma siamo in TV non è detto che queste cose siano solo nel trailer). Segue il filone di rendere tendenzialmene più dark (e quindi più vicino agli intenti originali) le storie raccontate in modo favolistivo fino ad oggi. Vuole inserirsi in un panorama di medioevi magici e pieni di morti, tradimenti e battaglie, insomma, Game of Thrones.

Cast: Adria Arjona, Oliver Jackson-Cohen, Ana Ularu, Gerran Howell, Vincent D’Onofrio

Creata da: Matthew Arnold

https://youtu.be/WKeRnyFIHWs

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *