Home / News / Rams: Sam Neill sarà il protagonista del remake in lingua inglese
Sam Neill

Rams: Sam Neill sarà il protagonista del remake in lingua inglese

Sam Neill ritornerà sul grande schermo. E lo farà al fianco di Michael Caton (Last Cab to Darwin), per l’adattamento di Rams, film vincitore del premio Un certain regard al festival di Cannes nel 2015.

Grimur Hakonarson ha scritto diretto la pellicola originale in Islanda, sua terra d’origine. Ora, alla guida del remake ci sarà Jeremy Sims, che ha già collaborato con Caton in precedenza.

Rams – un remake ambientato in Australia con Sam Neill

Il regista australiano, ha dichiarato di essere  “entusiasta di avere la possibilità di prendere questa storia elegante e potente e ambientarla nel posto in cui ho trascorso le mie estati da bambino”. Le riprese, infatti, sono partite questo lunedì nella regione del Great Southern, in Australia occidentale.

Rams, Sam Neill, Michael Caton

Rams è una commedia drammatica, e racconta la storia di due fratelli contadini, che lavorano in due allevamenti ovini confinanti. I due non si rivolgono la parola da quarant’anni, ma saranno costretti a lavorare insieme quando un’epidemia minaccerà i loro greggi. La rivista Variety recensì il film islandese, affermando che “Hakonarson estrae momenti di commedia meravigliosamente ironica in questa storia di pecore e uomini

Jeremy Sims, riguardo la sua versione, ha inoltre aggiunto: “Questa è una storia sulla famiglia, connessa attraverso la terra e la comunità, e le relazioni nel cuore di essa. L’Australia occidentale è un luogo vasto e complesso, e il Great Southern ha un sapore così unico che il pubblico merita di vederlo sul grande schermo”.

Lo sceneggiatore Jules Duncan, ha curato la riscrittura di questo remake. Il film è prodotto da Janelle Landers e Aidan O’Bryan di WBMC, col supporto di Screen Australia, Screenwest e Western Australian Regional Film Fund. Village Roadshow  si occuperà di distribuire Rams in Australia e Nuova Zelanda.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Variety 

About Andrea Colzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.