Home / News / Peaky Blinders: terminate le riprese della quarta stagione
Peaky Blinders

Peaky Blinders: terminate le riprese della quarta stagione

Ebbene sì, ci siamo quasi! Ora che le riprese della quarta stagione sono terminate, Peaky Blinders, la serie BBC ideata da Steven Knight che racconta l’epopea criminale del clan Shelby, ritornerà prossimamente sul piccolo schermo.

Peaky Blinders, una pausa sulle spine

I fan dell’acclamatissimo drama storico ambientato dopo la prima guerra mondiale non stanno più nella pelle ed è una cosa del tutto comprensibile se ripensiamo al finale della terza stagione, in cui Tommy Shelby (Cillian Murphy) rivela che tutta la sua famiglia sarà arrestata e condannata alla galera: una rivelazione che ha lasciato gli spettatori sulle spine, e non poco!

La BBC ha rilasciato recentemente un’anteprima di alcune foto della quarta stagione di Peaky Blinders: nella prima, possiamo vedere Murphy nei panni di Shelby, armato di fucile, nella sua classica posa imperturbabile:

Cosa riserverà il futuro per il clan degli Shelby? Per ora, tutto quello che sappiamo è che il leader dei Peaky Blinders sta valutando se prendere o meno un accordo, e che sia Adrien Brody, sia Littlefinger de Il trono di spade si uniranno al cast della serie, accanto a Tom Hardy e a sua moglie Charlotte Riley, rispettivamente nei panni di Alfie Solomons e May Carleton.

Per quanto riguarda la vicenda, sappiamo che l’inizio della nuova stagione vedrà Tommy ricevere una misteriosa lettera la vigilia di Natale, lettera che lo porterà a realizzare che i Peaky Blinders sono in serio pericolo di annientamento. Mentre il nemico si avvicina, Tommy lascia la sua casa di campagna e ritorna nelle strade di Small Heath, a Birmingham, dove una lotta disperata per la sopravvivenza avrà inizio.

Già rinnovato per una quinta stagione, Peaky Blinders andrà in onda prossimamente su BBC2.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: RadioTimes

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *